La maglieria arriva in passerella con Lucas Nascimento: chi è lo stilista

Maglioni scultura e abbinamenti cromatici Art Decò? Tutto è possibile secondo l’eccentrico designer Lucas Nascimento

Nativo brasiliano ma stilista della scena londinese: Lucas Nascimento unisce il meglio di due mondi e crea collezioni che ogni anno strabiliano la London Fashion Week.

Quanto sapete del designer che ha riportato la maglieria al top del fashion system?

Chi è il designer Lucas Nascimento

Nato in Brasile, Lucas si laurea al London College of Fashion nel 2008. Diventa famoso per i suoi maglioni dalla silhouette futuristica, il suo design sofisticato, la sua capacità di rivisitare forme classiche con modernità.

Dal 2011 al 2014 viene sponsorizzato dal British Fashion Council per quattro stagioni di fila e i suoi capi vengono venduti in boutique di lusso come Dover Street Market e Le Bon Marché.

Lucas Nascimento
Fonte foto: https://www.instagram.com/lucasnascimentoofficial/

Londra, Parigi, New York, Milano: le settimane della moda che se lo contendono sono tante, ma a quella di Londra 2017 Nascimento ha sicuramente trionfato.

La sua collezione più famosa è quella Art Decò, con gonne e pantaloni a blocchi di colore sormontati da voluminosi maglioni dalle spalle larghe. Una linea giocosa, che secondo lo stilista le donne saranno in grado di adattare alla vita di tutti i giorni con ironia e fantasia.

Instagram di Lucas Nascimento e tendenze future

Visitate il profilo Instagram di Lucas Nascimento per restare al passo con quelle che diventeranno le tendenze della maglieria mondiale. Una di queste è la fantasia floreale, che, nonostante sia prettamente estiva, appare anche sui maglioni del designer.

Il collo alto e le maniche larghe, inoltre, smetteranno di essere tratti tipici dei maglioni casalinghi: anche in passerella c’è spazio per la comodità, se abbinata a una gonna d’alta classe. Altro trend da tenere d’occhio: le frange di lana effetto metallizzato.

Fonte foto: https://www.instagram.com/lucasnascimentoofficial/

ultimo aggiornamento: 03-12-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X