Sonia Bruganelli ha pubblicato una foto di Silvia, la figlia malata, per rispondere all’odio e agli insulti ricevuti dai social. “Voi che vi incarognite per l’aereo privato, chi non lo farebbe se potesse?” scrive su Instagram. Tra i commenti c’è la solidarietà di Tommaso Zorzi.

Sonia Bruganelli, moglie del conduttore televisivo Paolo Bonolis, ha deciso di rispondere alla quantità esasperante di odio e insulti ricevuti sui social con una foto di Silvia, la figlia malata. Secondo le accuse degli haters, che sovente sfociavano nella maleducazione più vile, la Bruganelli era imputata di voler ostentare la propria ricchezza postando foto e storie da un aereo privato.
Tuttavia, ecco che ora zittisce ogni critica con una nuova foto pubblicata sul proprio profilo Instagram.

Lo scatto ritrae la figlia Silvia, affetta da problemi motori in seguito a un intervento cardiaco effettuato poche ore dopo la sua nascita. Il commento di Sonia Bruganelli non lascia spazio all’interpretazione, e denota il suo profondo amore per la figlia.
“Quando vi “incarognite” per l’aereo privato sappiate che è anche un modo per poter rendere la vita più facile a Silvia”, scrive la moglie di Paolo Bonolis. Poi la domanda, più che legittima: “Chi di voi se potesse non lo farebbe?

Tra i commenti spicca quello di Tommaso Zorzi, che esprime così la sua solidarietà: “Vi ho vissuti da vicino e conosco l’impegno che ci mettete per accorciare la distanza tra Silvia e la vita di tutti i giorni. E chiunque lo faccia, a prescindere dai mezzi, merita rispetto. Salutami Silvietta mia”.


Le news di gossip del weekend, tra crisi di coppia (Chiatti-Bocci e Charlene-Alberto) e cicogne in arrivo

Belen si mostra in intimo a poche settimane dal parto: la foto stupisce i fan