James Michael Tyler è morto il 24 ottobre 2021 a causa di un tumore al quarto stadio, a dare il doloroso annuncio è stata la famiglia tramite un comunicato stampa.

James Michael Tyler è morto nella sua abitazione a Los Angels a 59 anni dopo aver lottato contro il tumore alla prostata. L’attore era noto per aver interpretato Gunther nell’amata fiction anni’ 90 Friends. A dare ricordare l’attore c’è stato anche il suo agente che compiange la perdita di un’artista a tutto tondo.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

James Michael Tyler muore a 59: il comunicato della famiglia

Il mondo lo conosceva come Gunther di Friends, ma per coloro che lo amavano era un attore, un musicista, un marito amorevole e un uomo che tentava di sensibilizzare sull’importanza della prevenzione nella lotta contro il cancro. Michael amava la musica dal vivo e ritrovarsi spesso in avventure divertenti e non pianificate. Se lo incontravi una volta, diventavi suo amico per sempre”. Questo il comunicato che la famiglia unita dal dolore ha reso pubblico annunciando la morte di James Michael Tyler portato via da un tumore ormai al quarto stadio che ha scoperto nel 2018. La malattia lo aveva portato a mancare in molte situazioni anche lavorative. Tutto il mondo dello spettacolo di stringe intorno alla famiglia per la sua perdita.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 25-10-2021

Baby Vittoria torna in ospedale, Chiara e Fedez: “Ha preso un virus”

Alfonso Signorini rivela dei dettagli sulla storia d’amore con Paolo Galimberti