Fare sesso con alberi e piante? Si può con l’ecosexual

Per chi ancora non ne fosse a conoscenza e volesse sperimentare nuove emozioni, da anni è spuntato un nuovo orientamento sessuale, l’ecosexual

chiudi

Caricamento Player...

Una volta esisteva il tradizionale rapporto sessuale tra uomo e donna che tutti conosciamo. Con il tempo sono arrivati i pansessuali, i poliamorosi, gli asessuati, ecc., ora, la nuova tendenza è l’ecosexual.

Nello specifico stiamo parlando di uomini e donne che fanno l’amore con la natura con l’obiettivo di rendere la terra sexy ed attraente, come si predica negli Eco Sexy Symposium.

Come raggiungono il piacere? Pare che fare l’amore sporcandosi di terra, abbracciare e baciare gli alberi o rotolarsi nell’erba fresca e coccolarla, sia altamente erotico e permetta di raggiungere l’orgasmo: strusciarsi su tutto ciò che è natura rappresenta il più grande dono.

Fare sesso nel rispetto della natura

Questo modo di fare sesso pare sia nato durante l’Ecosex Symposium del 2010, quando a San Francisco esperti, docenti, sessuologi accomunati dall’amore per l’ambiente, si sono ritrovati concordi con le artiste e attiviste Annie Sprinkle e Elizabeth Stephens nel delineare questo particolare orientamento.

In Australia, oggi, esiste una spiaggia dove imparare l’ecosexual insieme a chi, senza poter utilizzare letti o altri artifici, fonde sesso ed ecologia per un mix dalla travolgente carica emotiva.

Ta Terra, intesa come insieme dei suoi elementi, non va solo rispettata ma in qualche modo coinvolta nei rapporti. Costituisce un moltiplicatore di erotismo ed eccitazione. Insomma, è una vera e propria amante.

Fare sesso nel rispetto della natura, coinvolgerla al punto tale da creare una commistione in cui uomini e donne, tutt’uno con piante, fratte e arbusti, arrivino a godere dei benefici psicofisici di uno straordinario amplesso: questo è il riassunto esatto dell’ ecosexual e di ciò che vivono sulla loro pelle gli ecosessuali.

E voi vi immaginereste in questo bizzarro modo di fare l’amore con il vostro partner?