Megan Fox: i suoi segreti di mamma e anche… di cuoca!

La splendida Megan Fox compie 31 anni il 16 maggio e ha già una carriera notevole alle spalle e tre figli: ma qual è il suo segreto?

chiudi

Caricamento Player...

Megan Fox è una delle attrici più ammirate di Hollywood, con quegli occhi spettacolari che hanno ammaliato il pubblico sin dalla sua prima apparizione e quel fisico da modella. A giudicare dal suo fisico da urlo non si direbbe, ma Megan è mamma di tre figli (e Bodhi Green ha gli occhi identici ai suoi, guardate). Megan è una persona molto profonda, che ama riflettere sulla vita, sul karma, e che adora il suo ruolo di mamma. Scopriamo cosa ha dichiarato, a questo proposito…

Megan Fox, mamma speciale

In un’intervista rilasciata qualche tempo fa a Parents, l’attrice ha dichiarato:

“È difficile perché non sempre sento di riuscire a dare il 100% ai miei bambini e ciò crea in me molti sensi di colpa. Prima di avere dei figli non puoi nemmeno immaginare quanto lavoro comportino.”

Megan è felice di aver avuto più figli, perché sa che nella vita si vorranno bene tra di loro e si sosterranno sempre, anche se – come ha dichiarato – è normale che ci sarà anche qualche litigio. Megan si pone delle domande che, come mamma, è normale porsi:

“Sanno che sono speciali e quanto li amo? Capiscono che sono unici? È complicato farli sentire degli individui quando bisogna crescerli insieme e occuparsi di loro contemporaneamente”.

Cucina sana… ma con eccezioni!

A proposito di cucina, l’attrice ha dichiarato di amare molto preparare qualcosa di sfizioso e di complicato, per mettersi alla prova. La sola regola, però, è quella di cucinare qualcosa di sano, per poter far mangiare tranquillamente i suoi bambini e ovviamente per restare sempre in gran forma. Brian Austin Green, da cui stava per separarsi e con cui poi ha deciso di riprovare per via della terza gravidanza (di Journey), sarebbe contento di mangiare cibo spazzatura. Ma con Megan non c’è verso. Una delle poche eccezioni sono le torte, che la Fox adora:

“Sono come mio padre. Se cucinate le torte per le vacanze, lui le ingurgiterà in pochi minuti. È come se si gira e la torta intera è andata. Sono anche io così. Posso mangiare una torta intera. Non so dove andrà e come. Semplicemente evapora. Scompare. E ho ancora fame dopo.”

Difficile crederlo: che queste torte abbiano il diametro di… un pasticcino?