Secret Millionaire, chi sono i protagonisti del reality di Italia 1

Le schede di Armando Saggese e Fabrizio Rigolio. Chi sono i protagonisti della prima edizione del reality Secret Millionaire

chiudi

Caricamento Player...

Secret Millionaire è l’edizione italiana di un noto reality straniero trasmesso in prima serata su Italia. Si tratta di un vero e proprio esperimento quello portato in scena su Italia 1: due milionari si troveranno a vivere in condizioni precarie lontani dal lusso e dalla ricchezza a cui sono abituati. Riusciranno a sopravvivere? Intanto scopriamo le schede dei due protagonisti “milionari”.

Armando Saggese

Armando Saggese è uno dei protagonisti della prima edizione del reality tv Secret Millionaire. Ha 40 anni ed è imprenditore, amministratore delegato e fondatore di un’azienda di abbigliamento che può vantare 97 store in tutta Italia. Dopo la morte del padre è stato costretto a lasciare gli studi universitari per dedicarsi alla gestione dell’azienda di famiglia di cui si occupa in parte con la sorella. Un’azienda che fattura cifre importanti e che ha prelevato con passione ed entusiasmo. Vive in Piazza dei Martiri a Napoli e ha alle spalle un matrimonio da cui ha avuto una bellissima bambina. Oggi è nuovamente impegnato con una compagna da cui ha avuto un secondo figlio.

Fabrizio Rigolio

Fabrizio Rigolio è uno dei protagonisti della prima edizione del reality tv Secret Millionaire. Amministratore delegato di un importante azienda ha deciso di mettersi in gioco rinunciando per dieci giorni al suo stile di vita e alle comodità che appartengono al suo status lavorativo e sociale. Una scelta non facile per Fabrizio che ha lasciato la sua abitazione in Gallarate per trasferirsi a Marcianise, provincia di Caserta. Fabrizio Rigolio ha 41 anni ed è amministratore delegato di Riozoma, un’azienda molto conosciuta nel settore accessori per moto e non solo. La sua azienda, creata con il fratello, ha lanciato in tutto il mondo anche una bicicletta dal design innovativo fatta in alluminio e carbonio esportandola in tutto il mondo. Gli accessori ideati e creati dalla sua azienda, infatti, sono richiesti in tutto il mondo.

(fonte foto: Facebook)