La villa di Sean Connery in Costa Azzurra è in vendita: ecco quanto costa la splendida casa del compianto attore, una residenza degna di James Bond.

Se sei un multimilionario appassionato della saga di 007, vivere nella casa di Sean Connery potrebbe non avere prezzo. Specialmente se si tratta della sua splendida villa a Nizza, in Costa Azzurra. Il compianto attore scozzese, morto il 31 ottobre all’età di 90 anni, era infatti proprietario di una residenza davvero spettacolare sulle colline di Cap de Nice. Un’abitazione di lusso che è stata messa in vendita alla somma, non proprio modica, di 30 milioni di euro.

Le foto della villa di Sean Connery a Nizza

Magione sublime in stile Belle Epoque, dotata di una vista da far perdere la testa, la residenza, conosciuta come Villa Le Roc Fleuri, si compone di un edificio di circa mille metri quadri, cui vanno aggiunti 5mila metri quadri di terreno.

Sean Connery
Sean Connery

Ai microfoni della CNN, Edward de Mallet Morgan, partner dell’agenzia immobiliare che si sta occupando della vendita, ha descritto così la dimora di Sean Connery: “Hai questa fantastica vista elevata della baia, ma anche delle montagne e della costa. C’è davvero qualcosa di speciale nel franchise di James Bond, nella sua connessione con la Costa Azzurra, che gira tutto intorno al mistero, all’intrigo, alla polvere di stelle“. Ecco le foto di questo paradiso terrestre.

Tutte le curiosità sulla villa di Sean Connery in Costa Azzurra

La magione, che fu utilizzata anche come set per alcune scene di Mai dire mai, film della saga di James Bond del 1983, è situata nei pressi di Nizza. Oltre alla dimora, comprende anche un suggestivo sentiero panoramico privato che scende fino alla spiaggia sottostante attraverso degli splendidi giardini.

Al suo interno, vanta tutti i comfort che possiamo sognare: piscina interna, piscina esterna e panoramica, palestra, sauna, cantina per vini e tanto altro ancora. Disposta su cinque diversi livelli collegati da un ascensore interno, ha cinque camere da letto, di cui una principale su un intero piano, con terrazza panoramica e due sale da bagno. Insomma, la residenza degna di un nobile, o anche di un attore principesco come il compianto Sir scozzese, morto a ottobre 2020.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Sherlock Holmes: girando il film Robert Downey Jr. è stato picchiato per davvero

Natale ai tempi del Covid: cosa potremo fare?