Se sarete figlie di successo, dovrete dire grazie alla mamma assillante

C’è la mamma più assillante e stressante di altre e c’è quella che riesce a prendere tutto in maniera più leggera, senza stressare se stessa né tantomeno i propri figli

chiudi

Caricamento Player...

Metti in ordine la stanza. Stendi il bucato. Hai rifatto il letto? Non tornare dopo le 20 che dobbiamo cenare. Finisci i compiti e tieni a mente le priorità. Metti le scarpe nella scarpiera. E la borsa buttata sul pavimento all’ingresso? Aiutami a cucinare. Hai portato giù il cane? Lascia libero il telefono di casa.”

Se sei una mamma assillante, apprensiva e stressante ricorda che un giorno tua figlia ti potrà solo ringraziare perchè sarà più predisposta ad avere successo proprio grazie a te!

Lo studio e i risultati

A dimostrare che madri assillanti hanno maggior probabilità di crescere figlie di successo è una ricerca recente.

A condurre lo studio è stata la ricercatrice Ericka Rascon-Ramirez, dell’Università dell’Essex, che ha dichiarato: “dietro ogni donna di successo si nasconde una madre assillante”.
La ricerca ha coinvolto 15.000 studentesse, tra i 13 e i 14 anni. Le ragazze, tra il 2004 e il 2010, sono state sottoposte a dei semplici questionari. Secondo la Ramirez, la maggior parte di quelle che desideravano continuare gli studi o avere una carriera brillante consideravano la madre “noiosa”.

Queste ragazze avevano una maggior probabilità di avere un’istruzione e una carriera di successo. Pare che mostrarsi assillanti durante l’adolescenza dia ottimi risultati, ma per trarne beneficio occorrerà aspettare i 20 anni, solo allora le figlie, vittime di madri petulanti, riusciranno a capirne il comportamento e ritenersi fortunate. Questo significa che anche se gli anni dell’adolescenza sono un periodo molto stressante, mostrarsi assillanti dà ottimi frutti!

Questo tipo di studio quindi dà ragione a tutte quelle mamme che seguono i propri figli in maniera molto costante, a volte anche troppo, preoccupandosi per ogni aspetto della loro vita e della loro formazione e monitorando loro nel minimo dettaglio.