Quando iniziano i saldi invernali 2020 e, soprattutto, quali sono i must da non perdere?

Con l’arrivo del nuovo anno, giungono anche i saldi invernali. È il momento giusto per rifarsi il guardaroba e iniziare a vedere i capi della nuova collezione per arrivare pronte alla primavera estate 2020. Ma non solo: è anche l’occasione perfetta per acquistare i capi di tendenza dell’autunno inverno a cui abbiamo dovuto rinunciare a causa dei prezzi fuori budget. Con gli sconti, che oscilleranno tra il 30 e 50%, possiamo acquistare dai pullover alle scarpe, dalle borse ai vestiti eleganti. Ma qual è la data di inizio e, soprattutto, di fine saldi invernali 2020? Scopriamolo insieme!

Quando iniziano i saldi invernali 2020: le date per regione

La data di inizio per i saldi è la stessa in tutta Italia: gli sconti, infatti, partiranno poco prima del termine delle feste natalizie, ovvero domenica 5 gennaio. Quindi, il giorno prima dell’Epifania, l’ultimo giorno di festa.

centro commerciale
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/centro-commerciale-donna-shopping-522619/

Il termine, però, non è lo stesso per tutto il paese, infatti ogni regione ha una data di scadenza. Ecco, regione per regione, la data di inizio e di fine saldi.

• Lombardia: dal 5 gennaio al 5 marzo.
• Veneto: dal 4 gennaio al 28 febbraio.
• Abruzzo: dal 5 gennaio al 5 marzo.
• Basilicata: dal 5 gennaio al 1 marzo.
• Calabria: dal 5 gennaio al 28 febbraio.
• Campania: dal 5 gennaio al 2 aprile
• Emilia Romagna: dal 5 gennaio al 5 marzo.
• Umbria: dal 5 gennaio al 4 marzo.
• Marche: dal 5 gennaio al 1 marzo.
• Friuli Venezia Giulia: dal 5 gennaio al 31 marzo.
• Piemonte: dal 5 gennaio al 28 febbraio.
• Lazio: dal 5 gennaio al 28 febbraio.
• Liguria: dal 5 gennaio al 18 febbraio.
• Sicilia: dal 5 gennaio al 15 marzo.
• Sardegna: dal 5 gennaio al 4 marzo.
• Puglia: dal 5 gennaio al 28 febbraio.
• Toscana: dal 5 gennaio al 15 marzo.
• Trentino Alto Adige: dal 5 gennaio al 16 gennaio.
• Valle D’Aosta: dal 5 gennaio al 4 marzo.

Cosa comprare ai saldi invernali 2020?

Come detto anche inizialmente, con gli sconti possiamo davvero rifarci il guardaroba e acquistare i capi di tendenza che desideriamo da tempo.

Stivali texani. Se non ne abbiamo ancora un paio, il primo acquisto da fare sono proprio loro: i texani. Sono gli stivali più gettonati dell’autunno inverno e conquisteranno, senza ombra di dubbio, un posto tra le tendenze della primavera estate. Quindi, torneranno utili in diverse occasioni e con i saldi potremmo acquistarli a prezzi più che accessibili!

Gonna tartan. Lo scottish style è tornato ad essere di tendenza per l’autunno inverno e ha conquistato un posto nel guardaroba di quasi tutte noi. Se, quindi, non abbiamo ancora avuto modo di acquistare la famosissima gonna tartan, con i saldi possiamo assolutamente rimediare! Compriamo un modello particolare e sfruttiamolo anche in primavera.

Sneakers vintage. Abbiamo constato che alcune sneakers vintage torneranno di tendenza per tutto il 2020. Magari alcune di queste potremmo trovarle scontate!

Pelliccia ecologica. Anche se il costo non è mai eccessivamente alto, magari con i saldi possiamo acquistare uno dei modelli di tendenza. Per quest’inverno possiamo optare per la pelliccia… colorata!

Occhiali da sole. Con l’arrivo delle belle giornate, gli occhiali da sole tornano ad essere indispensabili. Ecco perché dobbiamo assolutamente approfittare dei saldi e acquistare almeno due dei modelli di tendenza per il 2020! Il preferito delle influencer? Senza ombra di dubbio il modello cat eye.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/centro-commerciale-donna-shopping-522619/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
saldi invernali strillo

ultimo aggiornamento: 27-12-2019


Gonna lunga: 3 suggerimenti per creare outfit impeccabili anche in inverno!

La Regina Elisabetta ricorda Archie nel suo discorso di Natale, ma dimentica…