Saldi invernali 2017: tutto quello che c’è da sapere

Sono già in molte che si chiedono quando avranno inizio i saldi invernali 2017: quest’anno partiranno lo stesso giorno in tutta Italia

chiudi

Caricamento Player...

Da Milano a Firenze, fino ad arrivare a Roma, Napoli e Palermo in tante si chiedono quando avranno inizio i saldi invernali 2017 nonostante ancora non sia arrivato il Natale 2016. Lo shopping folle durante i saldi invernali è una calamita per tutti ed è bene sapere che quest’anno ci sarà una data unica in tutta Italia che coinciderà con il 5 gennaio.

A questo punto, non resta che cominciare ad “avvistare” i capi più interessanti, così da accaparrarseli alla fine della stagione quando verrà dato il via alle svendite.

E’ consigliabile fare un giro per i negozi prima dell’inizio delle svendite, così da capire quali sono realmente i prodotti che fanno realmente parte delle collezioni invernali. Meglio poi diffidare dai negozi che propongono fin dai primi giorni degli sconti superiori al 50%, nella maggior parte dei casi si tratterà di capi vecchi e ormai fuori moda. Ricordatevi di puntare su abiti che fanno parte delle linee basic, così che di sicuro saranno sempre trendy e potranno essere indossati anche il prossimo anno.

Una data unica in tutta Italia

A partire questa stagione, tutte le regioni italiane hanno messo in atto un grande cambiamento in fatto di saldi invernali 2017: ci sarà una data unica in tutto il Paese.

Non si seguirà più un calendario regione per regione, le promozioni e gli sconti partiranno in contemporanea in ogni città sempre il primo giorno feriale antecedente all’Epifania, che quest’anno coincide con il 5 gennaio. Stessa cosa vale anche per i saldi estivi, che cominceranno in tutta Italia il primo sabato del mese di luglio.

L’obiettivo è molto semplice: favorire misure a tutela della concorrenza e accogliere le richieste degli operatori del settore. Esiste un’unica eccezione, quando il primo giorno feriale precedente all’Epifania coinciderà con un lunedì, le promozioni verranno anticipate al sabato.