Meghan, Harry e Baby Sussex: ecco la prima foto (e il nome!)

Che è maschio lo sappiamo, che la mamma non ha ubbidito alle regole dei Windsor anche…Finalmente ora abbiamo anche le prime foto del baby Sussex e il nome (che fa già discutere)!

Dopo tanta attesa ecco finalmente il Royal Baby. Meghan Markle e Harry sono diventati genitori: lo ha annunciato con un tweet la Casa reale inglese comunicando che la nascita è avvenuta alle 5.26 del 6 maggio e che il peso del piccolo è di 3 chili e 200 grammi. All’alba è venuto alla luce un maschietto: la Royal Family ha precisato subito che la mamma e il suo bambino stanno bene.

Secondo il Daily Mail, il parto non sarebbe avvenuto a Frogmore Cottage come la coppia sperava, ma in una clinica privata. Non ci sono conferme a tal proposito. Per lasciare la mamma e il papà tranquilli è stato annunciato il travaglio nel primo pomeriggio: in realtà Meghan aveva già partorito.

aDue giorni dopo la nascita i genitori si sono mostrati con il piccolo ai fortunati media invitati all’evento. Qualche ora dopo hanno anche rivelato il nome: Archie Harrison Mountbatten-Windsor!

View this post on Instagram

#babysussex #duchessofsussex #princeharry

A post shared by Baby Sussex (@meghanharrynewbabysussex) on

Le prime parole di Harry e Meghan

Sono pazzo di gioia e orgoglioso di lei“. Queste le prime parole del papà, che ha annunciato l’intenzione di mostrare il bambino due giorni dopo il parto. “Ogni padre e ogni genitore diranno che il proprio figlio è incredibile, ma questa è una cosa per cui valga la pena morire. Sono al settimo cielo”.

Una delle frasi di mamma Meghan hanno dato un certo tono all’intero evento, dicendo: “Ho i due ragazzi più belli del mondo, perciò sono così felice“. “È qualcosa di magico, incredibile“, ha aggiunto la duchessa, per poi concludere con: “Grazie a tutti per le congratulazioni e gli auguri, ci fa tanto piacere“.

Le previsioni dei bookmaker su nome e parto

Già da tempo si era scatenato il totonome. I bookmakers inglesi avevano scommesso (sbagliando) si trattasse di una femmina e, quanto al nome, le quotazioni più alte erano state Diana e Grace, anche se il nome italiano Allegra era uno dei più quotati.

Chissà come saranno rimasti interdetti i bookmaker per scelta di Archie Harrison Mountbatten-Windsor!

Principe Harry e Meghan Markle
Principe Harry e Meghan Markle

Durante i mesi della gravidanza, c’erano già state delle indiscrezioni secondo le quali la duchessa del Sussex avrebbe snobbato la Lindo Clinic per il parto.

Si era vociferato, infatti, che avrebbe preferito fare nascere il nascituro presso Frogmore Cottage, la residenza reale della coppia. Un parto in casa è un bell’affronto alle regole strettissime regole di corte!

Meghan Markle: 4 regole infrante durante il parto

Forse la Duchessa del Sussex non se ne sarà accorta, però gli sgarri fatti alla Regina in tema di protocollo sono stati numerosi e in itinere durante tutto il periodo di gestazione. A testimoniare le “infrazioni”, l’account Instagram spuntato fuori in gestazione probabilmente gestito da lei. Vediamone alcuni…

• La scelta di volerlo mettere al mondo lontano dai riflettori, ha influenzato la gravidanza: negli ultimi mesi la coppia si era trasferita a Frogmore Cottage snobbando il protocollo che li avrebbe voluti a Buckingham Palace.

• All’inizio della gravidanza, Buckingham Palace aveva ufficialmente dichiarato che BabyWindsor sarebbe nato in primavera, ma nulla di più. Meghan, però, qualche settimana dopo aveva annunciato che la data della nascita sarebbe stata nella seconda metà di aprile, rivelando così molti più dettagli.

• Il protocollo avrebbe voluto che la Duchessa del Sussex fosse rimasta nel periodo della gravidanza in totale riposo. Ma la moderna neo mamma ha disubbidito clamorosamente svolgendo una delle sue ultime visite ufficiali al settimo mese di gravidanza andando in Marocco

• Ultima regola infranta, che poi non è una regola, ma una nuova tradizione a cui Buckingham Palace dovrà abituarsi: il Baby Shower si è svolto a New York. Un rito puramente americano, che non ha nulla a che vedere con la tradizione inglese e soprattutto con la famiglia reale!

ultimo aggiornamento: 08-05-2019

X