Grande preoccupazione per Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione che sono stati costretti a portare il figlio Ethan in ospedale per alcuni problemi di salute.

Fine settimana impegnativo per Rosa Perrotta, ex tronista di Uomini e Donne, e il compagno Pietro Tartaglione. La coppia, che ha due figli – Ethan e Achille – ha raccontato la preoccupazione per la salute del primogenito, da giorni con una tosse forte che ha richiesto l’intervento del medico. Il pediatra, che ha avuto modo di visitare a domicilio il piccolo, ha consigliato una cura a base di farmaci ma, poco prima che la Perrotta e Tartaglione iniziassero a somministrare a Ethan quanto suggerito dal medico, il bambino è stato colto da uno sfogo cutaneo.

Rosa Perrotta, paura per Ethan: come sta adesso

A raccontare quanto accaduto nelle ultime ore è stata proprio Rosa Perrotta, che ama condividere con la rete le “avventure” della sua famiglia e, in particolar modo, dei bambini.

A preoccupare la ex tronista sono stati degli sfoghi che sono improvvisamente comparsi sul corpo di Ethan. Escludendo la reazione allergica, la Perrotta e Tartaglione hanno deciso di correre al pronto soccorso.

Secondo quanto riportato dai due, i medici che hanno visitato il bambino hanno diagnosticato un’orticaria.

“Una reazione che si manifesta spesso in caso di infezione – ha spiegato Rosa – . In ospedale gli hanno dato cortisone e antistaminico, sarà questa la cura”.

“Vi lascio immaginare la paura”, ha aggiunto lei, che ha ricevuto il conforto del compagno e dei tanti follower che da anni la seguono.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 10-10-2022


Jennifer Lopez in lutto, dolore e lacrime: “Era l’amore della sua vita”

Elena Santarelli scambiata per Chiara Ferragni: ecco cosa è successo