Bufera su Roberto Poletti a UnoMattina: “È il biografo di Salvini”

A Roberto Poletti sarebbe stata affidata la conduzione estiva di UnoMattina, ma il deputato del PD Michele Anzaldi ha replicato, opponendosi.

Nuove bufere in Rai: questa volta nell’occhio del ciclone sarebbe finito Roberto Poletti, biografo di Matteo Salvini ed ex direttore di Radio Padania, a cui sarebbe stata affidata la conduzione estiva di UnoMattina. Il deputato Anzaldi ha replicato alla notizia attraverso un post sulla sua pagina Facebook:

“La Rai avrebbe proceduto ad assumere Roberto Poletti per consegnargli UnoMattina, trasformata in UnoSalvini a spese di tutti i contribuenti. Un’assunzione che rientra in una imbarazzante infornata di esterni, tra autori e conduttori, che vengono assunti per condurre e gestire le principali trasmissioni estive di Rai1.”

Nel silenzio del presidente della Camera Fico, del vicepresidente della commissione di Vigilanza Primo Di Nicola, dei…

Pubblicato da Michele Anzaldi su Martedì 4 giugno 2019

Bufera su Roberto Poletti a UnoMattina

Roberto Poletti, ex deputato e giornalista noto per aver scritto il libro Salvini&Salvini – Il Matteo-Pensiero dall’A alla Z, potrebbe essere il nuovo volto della conduzione mattutina di UnoMattina.

Roberto Poletti
Fonte Foto: https://www.instagram.com/radiolombardia/?hl=it

La notizia ha fatto infuriare i vertici del PD, e anche il deputato Michele Anzaldi, che attraverso il suo profilo Facebook ha dichiarato:

“Come fa la Corte dei Conti, che ha un proprio rappresentante che partecipa alle riunioni del Cda Rai, a non intervenire? Come fa la magistratura contabile a non dire nulla? Non c’è soltanto la vergogna di occupare l’informazione del servizio pubblico con giornalisti palesemente di parte, ma l’evidente danno erariale di ricorrere a costosi contratti esterni quando la Rai può contare su 1.700 giornalisti dipendenti, oltre ai collaboratori.”

Chi è il giornalista e biografo di Matteo Salvini

In molti ricorderanno Roberto Poletti per il suo lavoro giornalistico a Libero e a Il Sole 24 Ore. Nel 2006 ha intrapreso una breve carriera politica come deputato, salvo poi tornare alla carriera giornalista 2 anni più tardi: oltre ai suoi editoriali pubblicati su Libero, nel 2015 è stato pubblicato il suo libro su Matteo Salvini, il primo sul vicepremier leghista.

Per il momento ancora non ci sono conferme che Roberto Poletti sia davvero il volto di UnoMattina, ma in tanti sono in attesa di sapere se ci saranno altre repliche alla vicenda.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/radiolombardia/?hl=it

ultimo aggiornamento: 05-06-2019

X