Cosmetici scaduti: le conseguenze e i rischi per chi è allergico

Quali sono i rischi e le conseguenze dell’uso di cosmetici scaduti?

Quando utilizziamo cosmetici scaduti andiamo incontro ad alcune rischi e conseguenze, in particolare per chi è affetto da allergie. Scopriamo di più!

Sicuramente sarà capitato a tutte di comprare dei cosmetici e stiparli negli armadietti, magari nascosti, e dimenticandosene completamente dopo qualche tempo. Ovviamente anche questi prodotti hanno una data di scadenza, quindi se saltano fuori dopo qualche tempo, ma sono inutilizzabili perché scaduti, cosa si fa? Bisogna stare molto attenti, perché l’uso di cosmetici scaduti potrebbe portare a delle conseguenze e a rischi per la salute, in particolare per chi soffre di allergia. Scopriamo di più!

Cosa fare con i cosmetici scaduti?

Cosmetici
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/trucco-rossetto-make-up-fondazione-2454659/

La cosa che bisogna fare assolutamente in presenza di cosmetici scaduti è quella di buttarli, in quanto se vengono usati sulla pelle possono portare a problemi alla pelle. Irritazione, rush cutaneo, pruriti, dermatiti da contatro e arrossamenti sono i sintomi più comuni, perché le molecole dei prodotti, quando non sono più utilizzabili, tendono a spaccarsi e a diventare qualcosa di diverso, portando anche a reazioni allergiche. Perciò è cosa importantissima prestare bene attenzione alla P.A.O. (Period After Opening), il periodo di uso prima che il prodotto scada, posta sui prodotti che usate quotidianamente.

Ovviamente per chi è allergico a un certo tipo di sostanze chimiche deve fare ancora più attenzione nell’usare questi prodotti, a maggior ragione se scaduti. Le reazioni allergiche più comuni sono: reazioni simili all’acne, congiuntiviti (per prodotti per gli occhi) e gonfiore.

Come riciclare i cosmetici scaduti?

Tuttavia, per gli amanti dell’ambiente, per non buttare i prodotti, è possibile riutilizzarli in diversi modi:

• Gli ombretti possono essere usati per decorare i vostri biglietti d’auguri;

• Il pennellino del mascara può essere usato per pulire i vostri gioielli;

• Gli smalti possono essere usati per ridare colore e lucentezza a bottoni e bigiotteria varia;

• I profumi scaduti possono essere utili per profumare l’ambiente;

• Le salviettine struccanti possono essere riciclate per pulirsi le mani.

La quarantena fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/trucco-rossetto-make-up-fondazione-2454659/

ultimo aggiornamento: 28-04-2020

X