Rimedi per frangia bruciata

Avete esagerato con la piastra e la vostra frangia è rovinata? Allora scopriamo insieme quali sono i rimedi per la frangia bruciata.

I nostri capelli spesso si possono rovinare a causa dell’uso eccessivo di piastre, tinture e permanenti, che li rendono secchi, sfibrati e, nei casi più gravi, addirittura bruciati. Fortunatamente esistono numerosi trattamenti che possono aiutare a ripristinare la bellezza e l’idratazione naturale dei capelli, riparandone i fusti e ponendo rimedio al danno.

Se la vostra frangia appare bruciata, ecco qualche consiglio per farla tornare all’antico splendore. Innanzitutto, se la frangia è molto lunga e ve lo consente, dovreste tagliare le punte dei capelli per eliminare le estremità, da sempre le più rovinate. Se temete di fare ulteriori danni, potete sempre rivolgervi al vostro parrucchiere di fiducia.

A questo punto, utilizzate trattamenti a base di aminoacidi e pantenolo, un balsamo ristrutturante a base di prodotti naturali (ottimo quello all’avocado e mela verde) e idratate il capello con l’olio di Argan, un rimedio davvero miracoloso.

ultimo aggiornamento: 11-03-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X