Riciclare i tappi di bottiglia: idee semplici e creative

Come riutilizzare i tappi di plastica per creare dei lavoretti fai da te come quadretti, vassoi o porta oggetti personalizzati

Le bottiglie di plastica, oltre a essere riciclate, possono tornare utili per via dei tappi. Questi sono bianchi, trasparenti o colorati e generalmente finiscono nella pattumiera o per essere anch’essi riciclati. Invece di buttarli via metteteli da parte e quando ne avrete un po’ riutilizzateli per creare dei lavoretti con i vostri bambini o per realizzare degli originali portaoggetti.

Ecco, alcune idee originali per dar vita a nuovi oggetti con i tappi delle vecchie bottiglie di plastica.

tappi
Fonte foto: https://pixabay.com/it/di-plastica-tappi-riciclaggio-528789/

Come colorare i tappi di plastica

Prima di utilizzare un vecchio tappo di plastica lo potete colorare. Utilizzate dei colori a tempera, in quanto garantiscono una passata più spessa e quindi sono anche più coprenti. Se volete realizzare dei lavoretti da esterno scegliete una tintura impermeabile da esterno, oppure spruzzateci della lacca sopra il colore.

Fate asciugare per bene ogni singolo tappo e poi procedete a incollarlo con della colla vinilica. Ricordate che se il colore non è asciutto, la colla lo farà andare via. Utilizzate sempre tinture non tossiche, in quanto i bambini potrebbe giocare con questi oggetti.

Lavoretti con tappi di plastica per grandi e piccini

Un’idea molto semplice e carina è creare dei quadretti. Colorate un tappo di giallo e ricreate, ad esempio, il sole. Con quelli bianchi fate la forma di una nuvola e attaccate la base al foglio. Attaccate poi del cotone, sulla parte superiore del tappo in modo da creare l’effetto nuvola.

Con i tappi rossi, viola e arancione date spazio all’immaginazione per disegnare dei fiori. Con i verdi e i marroni, invece, fate gli alberi. Sono idee molto semplici, ma ideali per far giocare i vostri bambini.

In alternativa, potete per creare dei segnaposto, un vassoio o un porta-matite. Partite da una base rigida di cartone e incollateci sopra i tappi come meglio preferite. Per impreziosire, ad esempio un vassoio, aggiungete dei fiori carta, delle pietre o delle conchiglie. Per ricreare un porta matite, invece, riutilizzare un vecchio vasetto o un rotolo di carta igienica e incollate intorno i tappi colorati.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/di-plastica-tappi-riciclaggio-528789/

ultimo aggiornamento: 12-06-2018

Elisa Mahagna

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X