ReplyASAP, app per genitori e figli per messaggi importanti

Mai più messaggi ai figli senza risposte: arriva ReplyASAP

I vostri ragazzi non rispondono ai vostri messaggi? Arriva ReplyASAP, app per genitori e figli, che costringe questi ultimi a rispondere ai primi.

Mai senza smartphone: i ragazzi (e non solo) non possono proprio farne a meno. Un tempo, per scambiarsi opinioni o fare due chiacchiere, era necessario incontrarsi in strada o al massimo telefonare da casa. Da diversi anni le cose sono cambiate e le comunicazioni avvengono attraverso servizi di messaggistica istantanea, in particolar modo Whatsapp.

In più i social hanno assunto un ruolo estremamente importante e in tanti non riescono a farne a meno, nemmeno per dieci minuti. Ecco perché un papà inglese ha inventato ReplyASAP app per genitori e figli. Si tratta di un’applicazione che obbliga i ragazzi a rispondere ai messaggi, pena il blocco del telefono.

Smartphone bloccato? Tutta colpa di ReplyASAP app

Sembra un incubo e, in effetti, è stata pensata proprio per questo motivo. Cari figli, se non volete che il vostro telefono si blocchi completamente, dovete rispondere a mamma e papà. L’idea è dell’inglese Nick Herbert che è riuscito a creare un prodotto complesso, capace di mandare in freeze ogni app dello smartphone, come Facebook e Instagram, senza però intaccare quella dei messaggi.

Per far tornare tutto com’era, il ragazzo dovrà rispondere al messaggio del genitore o addirittura telefonargli. Sono in questo modo potrà sbloccare il suo caro telefono.

ReplyASAP app per genitori e figli
Fonte foto:https://pixabay.com/it/iphone-smartphone-apps-apple-inc-410324/

Per i più temerari, è stata pensata anche un’altra funzione che li farà desistere. Se il telefono bloccato non dovesse bastare, dopo pochi secondi questo inizierà a emettere un rumore simile ad un allarme. Chi crede di risolvere mettendo sulla modalità silenzioso si sbaglia: l’antipatico segnale sonoro sarà emesso ugualmente. Il figlio, preso dall’ansia, dal fastidio e da una certa dose di imbarazzo, si vedrà costretto a rispondere al genitore.

ReplyASAP, l’app che obbliga a rispondere al telefono

Come funziona ReplyASAP, app per genitori e figli? Come tutte le applicazioni, va innanzitutto scaricata sui dispositivi di tutti, quindi in questo caso genitori e figli. Bisogna poi abbinare gli smartphone e il gioco è fatto. ReplyASAP è disponibile per Android e sarà rilasciata anche per iOS.

Ma i figli sono davvero disposti a farsi installare questa applicazione così invasiva? È necessario fargli capire che si usa solo ed esclusivamente per messaggi importanti, affinché capiscano che rispondere è realmente fondamentale. Inoltre, l’app funziona anche al contrario, ovvero i figli possono inviare comunicazioni a mamma e papà, che richiedono una risposta celere. Qui siamo ben oltre le conferme di lettura su Whatsapp. ReplyASAP non si può evitare!

L’intento del creatore di ReplyASAP è sicuramente quello di non far perdere i messaggi importanti, ma la possibilità di usare questa app per avere il pieno controllo dei figli, con punizione inclusa, è altissima. Se decidete di scaricarla, fatene buon uso.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/iphone-smartphone-apps-apple-inc-410324/

ultimo aggiornamento: 24-02-2019

X