Dopo che la controversa intervista al Principe Harry e Meghan Markle è andata in onda, la Regina Elisabetta ha deciso di rispondere pubblicamente.

Il silenzio da parte della Regina Elisabetta e di Buckingham Palace nel bel mezzo della bufera creata dall’intervista di Harry e Meghan alla CBS sarebbe stato probabilmente ingestibile e infatti, a poche ore dalla messa in onda, la famiglia Reale ha rilasciato un breve comunicato ufficiale dai toni “concilianti” verso i due ex duchi (che nel frattempo a Oprah Winfrey non hanno lesinato accuse e gettato ombre sulla monarchia).

“L’intera famiglia è dispiaciuta nell’apprendere quanto gli ultimi anni siano stati impegnativi per Harry e Meghan. Le questioni sollevate, in particolar modo quelle razziali, sono preoccupanti. Anche se alcuni ricordi possono variare, verrano presi molto sul serio dalla famiglia e affrontati privatamente. Harry, Meghan e Archie saranno sempre molto amati dai membri della famiglia”, si legge nel messaggio.

Principe Harry Meghan Markle Regina Elisabetta
Principe Harry Meghan Markle Regina Elisabetta

La risposta della Regina a Harry e Meghan

Con un breve comunicato Buckingham Palace ha “risposto” in toni pacifici all’intervista che Harry e Meghan hanno rilasciato a Oprah Winfrey per la Cbs, che da giorni sta scatenato polemiche e illazioni. I due duchi tra le altre cose hanno affermato che il loro primogenito, Archie Harrison, sarebbe stato vittima di “commenti razziali” da parte di alcuni membri della famiglia Reale. La vicenda ha sollevato indignazione anche da parte del mondo politico, che ha chiesto di aprire un’indagine per far luce sulla vicenda. La Regina, secondo indiscrezioni, non avrebbe visto l’intervista ed è probabile che né lei né Buckingham Palace tornino ancora a parlare pubblicamente della questione.

Le accuse di Harry e Meghan

Nell’intervista di Oprah Harry e Meghan hanno affermato che quando l’ex duchessa è rimasta incinta del suo primo figlio, a corte le sarebbe stato messo in chiaro da subito che il bambino non sarebbe stato considerato un “principe” e che non avrebbe potuto godere di protezione come qualsiasi altro membro della famiglia Reale:

“Nei mesi in cui ero incinta del mio primo bambino ci dissero che non gli sarebbe spettato nessun titolo né gli sarebbe stata garantita la sicurezza. C’erano anche preoccupazioni e conversazioni su quanto sarebbe stata scura la sua pelle quando fosse nato”, ha raccontato Meghan nell’intervista.

TAG:
Meghan Markle

ultimo aggiornamento: 10-03-2021


Maneskin, Instagram censura una foto: qual è lo scatto che ha creato scandalo?

“Nel Pd ci sono cancri da estirpare”: Rocco Casalino scatena la bufera