Questa sera 19 novembre torna Quarto Grado, il programma di Rete 4 che racconta gialli irrisolti e misteri italiani. Ecco tutte le anticipazioni.

Stasera, venerdì 19 novembre, alle ore 21.25 su Rete 4, nuovo appuntamento con Quarto Grado, il programma condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Anche in questa puntata verranno affrontati casi irrisolti, misteri e inchieste da risolvere. Ancora una volta, spunti di riflessione e novità del momento per conoscere meglio i casi di cronaca di cui si parla nelle ultime settimane.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

Ogni settimana, i conduttori raccontano al pubblico casi di cronaca attuale, le vicende più discusse delle ultime settimane, cercando di capire di più grazie alle ultime notizie. Ospiti questa sera saranno Carmen Pugliese, Luciano Garofano, Alessandro Meluzzi, Massimo Picozzi, Carmelo Abbate, Grazia Longo e Sabrina Scampini.

Le anticipazioni di questa sera

Il nuovo appuntamento con Quarto Grado, il programma a cura di Siria Magri si aprirà con il caso di Nada Cella, la giovane uccisa a Chiavari il 6 maggio 1996, nello studio del commercialista Marco Soracco. Si parla di gelosia come movente del delitto, sarà vero? Dalle carte dell’inchiesta spunta una nuova testimone, mentre l’indagata per omicidio Annalucia Cecere nega ogni tipo di coinvolgimento e si chiude nel silenzio.

A seguire, la sconcertante vicenda di Omar Confalonieri, l’agente immobiliare arrestato a inizio novembre. Secondo le indagini, il 48enne avrebbe abusato di una cliente, dopo aver narcotizzato lei e il marito: invitati i due in un bar per un aperitivo, l’agente immobiliare milanese avrebbe messo un farmaco nei loro drink. Dal passato di Confalonieri, intanto, emergono nuovi fatti inquietanti, infatti altre due donne sarebbero state stordite e violentate.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

Quarto Grado

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 19-11-2021


Ballando con le stelle, le anticipazioni di sabato 20 novembre

Lost in Space 3: uscita, trama e cast