La nostra piccola vuole iniziare a fare danza? Quanto costano le scarpe per praticare al meglio quest’attività?

Tutte le bambine prima o poi chiederanno alla mamma di iniziare uno sport, nello specifico la danza. Così come i maschietti amano il calcio, le femminucce si sentono attratte dalla leggiadria e dai volteggi sul palcoscenico. Certo, non è per tutte uguale, ma rare sono le bimbe che desiderano provare con rugby!

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Le scarpette da punta, permettono la posizione cosiddetta “en pointe” – in punta, appunto. Solitamente sono indossate dalle ballerine donne, ma con qualche eccezione le vediamo anche indosso ai ballerini uomini (ad esempio il famoso Bottom nel balletto tratto dall’opera di William Shakespeare “Sogno di una notte di mezza estate”).

E allora come fare a riconoscere un buon paio di scarpe classiche? E quanto costano in media? Dove si comprano? Fughiamo ogni dubbio, citando marchi altrettanto classici e famosi, vanno dalle € 35 alle € 120. Bloch e Freed sono i brand più famosi, così come La Carlotta o Bayadere.

Sceglierle bene è fondamentale, magari possiamo inizialmente farci consigliare dalle insegnanti, che certamente ne avranno provati a iosa, di modelli, e sanno quale è giusto per le principianti e quale calza meglio alle esperte.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-09-2015


Come coltivare fior di loto

Modelli e taglie denim collection Spanx