Quanto costa sposarsi in crociera

Sposarsi in crociera, per un matrimonio veramente indimenticabile! Vediamo quanto costa.

chiudi

Caricamento Player...

Se i matrimoni tradizionali non fanno per voi e per il giorno del sì volete più che fare le cose in grande vivere un’esperienza alla grande, potete scegliere il matrimonio in crociera.

Già, perché sposarsi in crociera è possibile e vi regalerà un momento romanticissimo e indimenticabile.

La cerimonia solitamente è officiata dal capitano della nave, che in mancanza di amici o parenti provvede egli stesso a reclutare i testimoni di nozze, ma in casi come questo il rito non ha valore legale. E’ consigliabile quindi sposarsi civilmente a terra prima di celebrare le nozze a bordo.

I Tour Operator e le migliori compagnie navali mettono a disposizione della clientela pacchetti per sposarsi tra le onde del mare: La Princess Cruises offre, in più, la possibilità di sposarsi con una cerimonia con valore legale alle isole Bermuda: il documento del matrimonio, spedito agli sposi dopo la crociera andrà però trascritto in Italia tramite il Consolato.

Quanto costa sposarsi in crociera?

Se si desidera un matrimonio vero e proprio, il prezzo sarà paragonabile a quello di un normale ricevimento di nozze: se invece si vuole usufruire di uno dei tanti pacchetti nozze per sposarsi a bordo, il prezzo si aggira intorno ai 500 euro per il pacchetto base, ma comprende comunque torta, champagne, bouquet per lei e fiore all’occhiello per lui e servizio fotografico.

I prezzi salgono anche in base al tipo di cerimonia che richiedono gli sposi e al numero degli invitati, se sono presenti.

In ogni caso, sposarsi sulla nave è un’esperienza indimenticabile, e può essere l’inizio di una meravigliosa e romantica crociera, che unisce matrimonio e viaggio di nozze in un’unica soluzione!