Shabby chic: cos’è questo stile tanto in voga e quali sono i colori adatti per un arredamento in pieno stile vintage?

Eh, già, ammettiamolo: la parola “vintage” non è esattamente ciò che andiamo cercando. “Shabby chic” è uno stile, una tendenza che si espande dall’arredamento ai complementi.

In italiano significa “chic trasandato“, quasi uno stile dimesso, ma in realtà molto ma molto studiato. La casa e i piccoli complementi d’arredo devono essere curati nei minimi dettagli per ottenere quest’effetto particolare, a partire dagli oggetti fino ad arrivare ai colori.

A proposito di colori, quali sono quelli più adatti a questo tipo di stile? Tinte chiare, ancor meglio se tendenti al pastello. Quindi sì a beige, avorio, grigio chiaro e ovviamente l’immancabile bianco. Tutte le sfumature del legno sono assolutamente in, mentre il lino per i tessuti è la scelta più azzeccata che possiamo fare: tinte e materie prime grezze, imperfette, di recupero.

Cosa ne dite dei classici in fantasia country? Ottimo spunto, da mettere subito sul divano! E le mensole in legno naturale, che sorreggono classici servizi in porcellana? Altrettanto da considerare! Come dicevamo ad inizio articolo, tutto ciò che ha sapore “vintage” è perfetto per la nostra casa arredata in stile shabby chic: fiori, pizzi e merletti… benvenuti!

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 27-10-2015


Quanta acqua bere contro ritenzione idrica

Come mangiare i semi di lino