Kate e William desiderano che i figli abbiano un’infanzia normale: per questo la Principessa Charlotte e i suoi fratelli vengono trattati come gli altri bambini a scuola.

Da sempre una delle priorità del Principe William è quella di far vivere ai suoi figli un’infanzia normale, nonostante il primogenito George sia destinato a diventare un giorno erede al trono d’Inghilterra. A scuola il principino e sua sorella Charlotte verrebbero trattati come tutti gli altri bambini e ovviamente i loro titoli nobiliari sarebbero messi da parte a favore dei loro nomi di battesimo: George Alexander Louis e Charlotte Elizabeth Diana. La principessina avrebbe inoltre due nomignoli.

Kate Middleton Principe William
Kate Middleton Principe William

La principessa Charlotte e i nomi usati a scuola

Nonostante il suo titolo sia quello di Sua Altezza Reale la Principessa Charlotte di Cambridge, una volta giunta tra i banchi di scuola la Principessa Charlotte – così come i suoi fratelli – verrebbe trattata alla stregua di tutti gli altri bambini. Come suo zio e suo padre prima di lei, la piccola verrebbe chiamata Charlotte Cambridge mentre George – futuro erede al trono – viene chiamato semplicemente George Cambridge. Allo stesso modo Harry e William venivano chiamati Harry Wales e William Wales (ossia principi del Galles).

La piccola Charlotte avrebbe inoltre due soprannomi: suo padre sarebbe solito chiamarla “Mignonette”, inteso come “piccola, gentile, dolce e delicata”, mentre la madre Kate si riferirebbe a lei chiamandola Lottie.

La scuola di Charlotte e George

I due principini oggi frequentano l’istituto Thomas’s Battersea di Londra, uno dei più prestigiosi istituti di Londra. La scuola – stando al Sun – ha una retta pari a 6.000 sterline a semestre, anche se i due fratellini non pagherebbero la stessa cifra. Nel 2021 il piccolo George ha iniziato a frequentare la terza elementare mentre Charlotte ha iniziato a frequentare il primo anno. I due hanno un altro fratello, il principe Louis, nato il 23 aprile 2018.

ultimo aggiornamento: 08-09-2021


Casamigos: la tequila di George Clooney (che piace ai vip) ha conquistato anche l’Italia

Via libera da Confindustria: il Green Pass diventa obbligatorio sul posto di lavoro?