Pranzo energetico in spiaggia

Il carburante necessario a chi in spiaggia non sta fermo un minuto

chiudi

Caricamento Player...

Pranzo energetico in spiaggia: quello che ci vuole per non perdersi nemmeno un minuto di divertimento. Chi è attento alla propria alimentazione durante tutto l’anno potrebbe essere tentato di eliminare completamente i carboidrati dalla propria dieta estiva, per favorire lo smaltimento degli ultimi chili di troppo di cui durante l’inverno non è stato possibile liberarsi, ma non ci sarebbe niente di più sbagliato. I carboidrati sono una fonte importantissima di energia, necessaria ad affrontare con slancio le settimane di vacanza.

Pasta, riso, prodotti da forno

Pasta, riso e prodotti da forno sono ricchi di zuccheri complessi che vengono bruciati lentamente e che in una dieta equilibrata dovrebbero arrivare a coprire la metà del nostro fabbisogno calorico giornaliero. I prodotti che prevedono tra le proprie materie prime le farine integrali sono ricchi di vitamina B6, fondamentale nella trasformazione del cibo in energia e utile per mantenere in salute il sistema nervoso.
Durante le giornate trascorse in spiaggia sarà bene consumare (anche se non quotidianamente) porzioni di pasta o di riso conditi a freddo con olio d’oliva a crudo e molte verdure crude o cotte alla griglia.

Se la scelta cade su panini, focacce e altri prodotti da forno, sarà bene sceglierli il meno untuosi possibile, per non assumere grassi in eccesso e rallentare la digestione (provocando sonnolenza).

Pranzo energetico in spiaggia: carne e uova

La carne (magra), il pesce e le uova (non fritte) sono un’altra fonte fondamentale di nutrienti, che possono sostituire o integrare la pasta. Abbinandoli a verdura a foglia verde come i classici spinaci, si potrà fare il carico di ferro.
Un’alternativa interessante alla carne e al pesce per assumere proteine sono i legumi e i germogli di frumento, con i quali arricchire insalate o contorni di verdura, trasformandoli in questo moto in ottimi piatti unici.
A conclusione di un pranzo in spiaggia non dimentichiamo di consumare l’ottima frutta estiva che, oltre ad essere estremamente rinfrescante mette a disposizione un carico di zuccheri non indifferente, da utilizzare immediatamente durante le attività sportive in spiaggia.