Il re di Svezia Carlo XVI Gustavo e la regina Silvia sono risultati positivi al COVID-19 e sono ora in isolamento.

La comunicazione arriva da una nota della Casa Reale che annuncia la positività al test per i due regnanti e rassicura sulle loro attuali condizioni: “Il re e la regina, che sono completamente vaccinati con tre dosi, hanno sintomi lievi e stanno bene date le circostanze”. Nulla sono riusciti a fare i vaccini contro la forza del virus: il re e la regina di Svezia sono positivi, lo chiariscono dal Palazzo Reale, nonostante abbiano completato il ciclo vaccinale primario con in aggiunta la dose booster, ma sono stati colpiti in maniera lieve. Tutti i protocolli sono già in atto per isolare e controllare la situazione. Già attivo il sistema di tracciamento per chi è stato a contatto con il re Carlo XVI Gustavo e la regina Silvia di Svezia negli ultimi giorni.

Corona
Corona

COVID-19 in Svezia

La Svezia ha registrato il record di contagi da inizio pandemia proprio in questi giorni, il 4 gennaio 2022 si sono registrati ben 42.969. Pur se in ritardo rispetto agli altri paesi nordici, anche in Svezia preoccupa l’aumento di casi e ricoveri; solo in parte dovuti alla nuova variante Omicron.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 05-01-2022


Novak Djokovic giocherà anche se non vaccinato: la reazione di Roberto Burioni è dura

Papa Francesco rivolge parole dure agli italiani che non fanno figli