Pasqua è sempre più vicina, accrescendo tra le altre cose anche il desiderio di evadere dalla routine. Ecco, quindi, alcune idee per delle gite last minute.

L’arrivo della primavera e l’avvicinarsi delle vacanze di Pasqua e di altri ponti sempre a ridosso della primavera, sono un invito sempre più forte a ritagliarsi un momento di evasione. Cosa che dopo anni di restrizioni è ovviamente più forte e spinge sempre più persone a sognare di poter tornare a viaggiare, fosse anche per pochi giorni e per mete non così lontane.
Volendo restare in Italia, ad esempio, i luoghi da visitare sono davvero tanti. Eccone alcuni che renderanno più piacevole ogni piccola vacanza.

Pasqua 2022: idee last minute su luoghi vicini e che vale la pena visitare

L’Italia è considerata da tutti un luogo da visitare. Non solo per via delle tante cose da vedere e ammirare ma anche per la buona cucina che varia da paese a paese senza mai essere scontata.

vacanza trulli
vacanza trulli

I viaggi last minute, in tal senso, sono di certo un buon modo per approfittare del territorio in cui viviamo al fine di viverlo in modo del tutto nuovo.
Chi ama il mare potrebbe, ad esempio, andare in Sicilia o in Sardegna e vivere un paio di giorni al mare, alternando le prime tintarelle con l’assaggio della cucina tipica dei luoghi che, nel periodo di Pasqua, si fa ancor più ricca sia di preparazioni salate che di dolci che vale davvero la pena provare.

Un’altra opzione, per chi desidera restare vicino a casa ma con l’idea di trovarsi chissà dove è quella di visitare i trulli della Puglia. Un luogo quasi magico che non fa pensare minimamente di trovarsi dietro casa ma che al contempo ha tutte le comodità di un posto di cui si conoscono lingua e usanze.

Ovviamente, se si resta in Italia non si possono non menzionare le vacanze romane. E quale miglior momento per concedersi un giro della capitale, godendo dell’aria di festa e di tutto ciò che di bello (e di buono) si può trovare in città?

Come organizzarsi per un viaggio last minute a Pasqua

Ovviamente, scegliere la meta per le vacanze di Pasqua (e non solo) non è l’unica cosa da fare per organizzare al meglio le proprie vacanze last minute. Occorre infatti decidere dove soggiornare, prenotare e decidere il mezzo con cui spostarsi. Se si è vicini si può ovviamente optare per la macchina, magari verificando la presenza di un parcheggio vicino al luogo in cui si soggiorna.

Se invece non si hanno per nulla le idee chiare si può approfittare delle tante offerte last minute ormai presenti su diversi siti e che consentono di vagliare diversi luoghi e di scegliere quello più adatto sia per le finanze che per il tipo di vacanza che si desidera vivere. Una volta scelto o prenotato tutto servirà solo fare le valigie e concederti la meritata vacanza.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-04-2022


Bridgerton: a Londra arriva l’afternoon tea ispirato alla serie tv

Covid, cosa si può fare a Pasqua? Le regole in vigore: dal Green Pass alle mascherine