La rivoluzione parte da Palermo: si sperimenta l’app Water Birth, che consente di controllare contrazioni e battito cardiaco della mamma nel parto in acqua

Fonte: askanews

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 17-06-2017


Chef Rubio nella seconda stagione di ‘È uno sporco lavoro’? Forse

6 regole per mantenere il tuo cuore in salute