Il prezzo esorbitante dell’affare sarebbe giustificato dai lavori di ristrutturazione che l’hanno resa un’oasi ecosostenibile: scopriamo la casa di Malibu che Pamela Anderson ha messo in vendita (e la cifra da investire per averla)!

Pamela Anderson, la celebre bagnina di Baywatch ed coniglietta di Playboy, dopo aver annunciato l’addio ai social nel 2021, sferra un altro colpo al passato e lascia la sua villa californiana. Scopriamo la casa che la star ha deciso di mettere in vendita, una dimora di dimensioni (e valore) da capogiro, nel cuore esclusivo di Malibù. Il prezzo? Scopritelo con noi…

Pamela Anderson: la casa a Malibù è un capolavoro ecosostenibile

Facciamo un tuffo nella villa in cui Pamela Anderson ha vissuto fino al 2020, prima di metterla in vendita nonostante le cifre sbalorditive che avrebbe sborsato per una ristrutturazione che la rendesse completamente ecosostenibile.

La proprietà della stella di Baywatch si estende per circa 5.500 metri quadri, ha 3 camere da letto, un immenso soggiorno, una sontuosa sala da pranzo e una grande cucina con camino. Il tutto incorniciato da magnifiche terrazze (una sul tetto e una con piscina), un’area pranzo esterna e accesso privato alla spiaggia.

Su Instagram, la star ha condiviso alcuni scatti dall’interno della meravigliosa villa, prima di lasciarla e partire alla volta del Canada con il marito, Dan Hayhurst

Il prezzo della villa di Pamela Anderson: quanto costa e quanto l’ha pagata

14,9 milioni di dollari. Sarebbe questo, secondo la stampa d’oltreoceano, la cifra necessaria per mettere mani sulla sfarzosa villa Anderson e diventarne proprietari. Un importo faraonico, ma non troppo stando alle spese sostenute dall’ex volto di Playboy tra acquisto e ristrutturazioni.

Pr trasformarla, la Anderson si sarebbe ispirata ad alcuni degli edifici più famosi della California, tra cui le Case Study Houses, firmati da architetti del calibro di Richard Neutra!

Quanto avrebbe speso? Anzitutto 1,8 milioni di dollari per comprarla, nel 2000, e almeno altri 8 milioni di dollari, a suo dire, per una completa trasformazione in cui pannelli solari, legni e immense vetrate a sfruttare ogni carezza di luce naturale possibile la fanno da padroni… A mostrare la casa mozzafiato, alcuni video su YouTube in cui la residenza appare in tutto il suo incredibile carico di lusso e bellezze!

La location è tra le più esclusive di Los Angeles, Malibu Colony, quartiere in cui insiste un’area residenziale extra lusso ad accesso limitato. La vendita della proprietà è stata affidata a Tomer Fridman di “The Fridman Group”, tra le agenzie immobiliari più importanti degli Stati Uniti.


App per organizzare Instagram: ecco le più utilizzate dai professionisti

Italia in zona rossa e arancione: ecco la nuova autocertificazione