Sul palco dell’Ariston Ornella Muti stupisce tutti: i suoi look non saranno firmati dall’amico Giorgio Armani

Se Amadeus ha promesso che questo 72esimo Festival di Sanremo sarà pieno di sorprese, c’è da credersi se quella che sembrava essere una certezza già non è più tale. Il Fantasanremo in verità non si gioca solo tra i cantanti, ma anche tra i fashion addicted che si divertono da sempre a indovinare chi vestirà chi. E che Armani, tra i suoi stilisti più amati, avrebbe vestito Ornella Muti data anche la loro amicizia di lunghissima data sembrava essere una scommessa già vinta. E invece no: l’attrice infatti ha stupito tutti, dando anche chiari dettagli su questa scelta inaspettata.

Ornella Muti alla prima serata di Sanremo 2022: i suoi look firmati da Francesco Scognamiglio

L’attrice sarà la prima co-conduttrice ad affiancare Amadeus e per lei si tratta della sua prima volta all’Ariston: un vero e proprio debutto per il quale sorprendentemente Ornella Muti ha scelto come stylist Francesco Scognamiglio, designer napoletano che firmerà i suoi look. Il nome di Scognamiglio non è nuovo, avendo curato diverse volte i look dell’amica Emma Marrone, tra cui proprio a Sanremo nel 2015 quando la cantante fu conduttrice al fianco di Carlo Conti insieme ad Arisa.

Dietro la scelta dello stylist c’è il desiderio di Ornella Muti di sposare un trend che quest’anno è molto forte all’interno della kermesse: puntare su tessuti sostenibili e su un guardaroba che incontri il gusto dello spettacolo ma anche il rispetto per l’ambiente.

Qualche indiscrezione sui look che vedremo arriva proprio dallo stilista napoletano, che ha scelto un tipo d’abito trend delle passerelle di questi ultimi mesi e che vedremo nello stile che caratterizza Scognamiglio, amante di abiti in trasparenze e impreziositi da dettagli finemente lavorati.

Francesco Scognamiglio: “Curerò l’immagine di Ornella al Festival, dagli abiti ai beauty look”

Per Scognamiglio, legato anche lui da una lunga amicizia ad Ornella Muti, è stata una sorpresa occuparsi del look della prima serata oltre a quello della seconda serata, notizia arrivata a pochissimi giorni dall’inizio del Festival. A lui l’attrice si affiderà completamente, anche per i beauty look: “Curo la sua immagine dalla punta dei capelli a quella dei piedi lavorando a stretto contatto con il suo team di truccatori e parrucchiere”, ha raccontato lo stilista.

E sugli abiti ha svelato qualche dettaglio in più su quali ha pensato fossero più adatti all’occasione, a partire dal primo che vedremo indossare all’attrice: “Io la vedo come un’eroina e visto che a Sanremo parlerà di salvaguardia del pianeta ho scelto solo tessuti naturali, a parte il neoprene del corpino per il primo modello che è tecnicamente un abito-scultura. Si tratta di un lungo peplo nero con un profondo spacco a sinistra montato sul bustier di neoprene, interamente coperto di jais”.

Il secondo invece sarà un omaggio alla sensualità delle donne: una tunica in tulle evasione color carne interamente ricamata di canutiglie e Swarovski, con sotto un busto in raso nude ricamato con cristalli 3D, un abito d’effetto e nel pieno stile della maison. Ad impreziosirla i gioielli di Delfina Delettrez, figlia di Silvia Venturini Fendi.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Ornella Muti

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-02-2022


Street, casual o easy chic: le sneakers bianche sono le più versatili ad ogni stagione

Sanremo, i big sfilano sul green carpet: le prime indiscrezioni sui look