Volete risolvere una volta per tutte il problema delle imperfezioni cutanee? Ecco allora come utilizzare i cerottini appositi.

La pelle grassa è un problema estetico che affligge moltissime donne, di tutte le età: punti neri, brufoli e pustole di svariate dimensioni, segni residui dell’acne, insomma impurità che rendono la vostra cute grassa e unta, privandovi in parte della vostra bellezza.

Per ovviare a questo disturbo tanto odiato quanto diffuso, vi basterà applicare i noti cerottini antimperfezioni, da applicare sulla zona del volto interessata dal problema, per nulla invasivi, estremamente economici e decisamente efficaci.

Ne possiamo trovare in commercio davvero di qualsiasi marchio, tra cui Essence, Nivea Pure, L’Oréal, Garnier, e chi più ne ha più ne metta, disponibili in farmacia, profumeria e anche nei supermercati meglio forniti.

Per quanto riguarda l’utilizzo, il cerottino si applica con una leggera pressione, si lascia agire per qualche minuto e poi si rimuove con facilità, lasciando la pelle morbida e profumata, specialmente nelle zone del naso e della zona t, con risultati decisamente soddisfacenti. Potrete utilizzarli anche tutti i giorni, poiché non vi sono controindicazioni.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-12-2015


Ricetta per crema mani cera d’api

Ogni quanto usare sauna per gli ioni al viso