Giornata speciale per l’ex frontman degli 883 e interprete di numerosi successi come “La regola dell’amico”.

Sono molti i vip che oggi festeggiano il proprio compleanno: Tina Cipollari, Stefano Gabbana, Francesco Pannofino e persino il principe Carlo. Ma oggi ci dedichiamo soprattutto ad un cantautore italiano che ha fatto breccia nei nostri cuori sin dalla fine degli anni Ottanta: Max Pezzali.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Il cantautore, classe 1967, spegne ogni ben 54 candeline e ci sembra doveroso festeggiarlo e ricordare i suoi maggiori successi. Insieme al gruppo musicale da lui fondato, gli 883, ci ha regalato brani immensi ed emozionanti come Nord Sud Ovest Est”“Come mai”, “La regola dell’amico”  “Hanno ucciso l’Uomo Ragno” e infine “Gli anni“. Il successo si conferma anche nella sua carriera da solista: nel 2004 pubblica l’album Il mondo insieme a te, con il quale viene insignito di due dischi di platino.

Pochi giorni fa è stata persino intervistata la moglie Debora Pelamatti, che ha raccontato la storia della loro relazione. Riporta Perizona: “Era il 1995 quando ho conosciuto Max, alcuni amici ci hanno presentato. Qualche giorno dopo uno di loro mi ha chiesto se avevo piacere a rivederlo e da lì è iniziata la nostra bellissima amicizia. All’epoca ero fidanzata con il classico ragazzaccio viziato e stupido che mi tradiva continuamente. I miei amici, Max compreso, non lo vedevano di buon occhio e quando partivo con lui nascondevo loro la verità. Un giorno Max, dopo aver scoperto le mie bugie mi affrontò dicendo che non meritavo quel trattamento e dichiarò il suo amore per me. Dopo tre giorni sono andata da lui e gli ho detto che lo amavo anche io“.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 14-11-2021

Chiara Ferragni è già entrata nel mood natalizio: il video dell’Albero sui social

Momento di paura per Francesca Cipriani al GF VIP: lo scherzo di Lulù Selassiè