Non ci resta che il crimine è una commedia del 2019 con protagonista Marco Giallini, Alessandro Gassmann e Gianmarco Tognazzi.

Quello dei viaggi nel tempo è un argomento che è stato spesso utilizzato dal mondo del cinema: sono molti i film, di ogni genere (dalle commedie agli horror, passando per le pellicole d’azione) che trattato questo argomento. Un viaggio a ritroso nel tempo, che porta i protagonista dal 2018 al 1982, è anche al centro della storia raccontata in Non ci resta che il crimine. Uscita nelle sale cinematografiche nel 2019, la commedia è diretta da Massimiliano Bruno e ha ottenuto ottimi riscontri da parte di pubblico e critica, tanto che è stato realizzato anche un sequel, Ritorno al crimine, la cui uscita era originariamente prevista per il 2020 ma è stata rimandata a causa del Covid.

Non ci resta che il crimine: le location e la trama del film

L’intero film è stato girato a Roma, città dove è anche ambientata la pellicola: il regista Massimiliano Bruno e i suoi attori hanno terminate i lavori di ripresa in circa due mesi.

Non ci resta che il crimine
Fonte foto: https://www.facebook.com/noncirestacheilcrimineilfilm

I protagonisti sono tre amici, Moreno, Sebastiano e Giuseppe, che cercano di sbancare il lunario facendo da guide turistiche nella Capitale tra i luoghi simbolo della banda della Magliana. A causa di un ponte di Einstein-Rosen all’improvviso si ritrovano catapultati nella Roma dell’estate del 1982.

E’ l’anno dei Mondiali di Spagna vinti dall’Italia: i tre cercano di approfittare delle loro conoscenza calcistiche per fare soldi ma, così facendo, entrano in conflitto con Renatino, il boss della banda della Magliana.

Non ci resta che il crimine: il cast del film

A interpretare i tre protagonisti principali di Non ci resta che il crimine, Moreno, Sebastiano e Giuseppe, sono rispettivamente Marco Giallini, Alessandro Gassmann e Gianmarco Tognazzi. Il boss della banda della Magliana, Renatino, è invece impersonato da Edoardo Leo.

Nel cast del film compare anche il regista, Massimiliano Bruno, oltre a Ilenia Pastorelli, Emanuel Bevilacqua, Antonello Fassari, Fabio Ferri e Marco Conidi.

Fonte foto: https://www.facebook.com/noncirestacheilcrimineilfilm

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
cinema

ultimo aggiornamento: 21-12-2020


Pinocchio: tutto quello che c’è da sapere sul film con Roberto Benigni

Strappare lungo i bordi: su Netflix arriva la serie TV di Zerocalcare