Modello reggiseni dopo mastoplastica riduttiva

Anche se per molte donne il problema più grande sembra quello di ottenere una taglia in più di reggiseno, ce ne sono anche di quelle che hanno il problema contrario. Ovvero, ci sono donne che si devono sottoporre ad un intervento di mastoplastica riduttiva. Ecco quali reggiseni si possono indossare in seguito.

La mastoplastica riduttiva è un intervento chirurgico il cui scopo è quello di ridurre le dimensioni del seno di una donna. Infatti, può capitare di avere una taglia talmente ingombrante da cominciare ad accusare problemi per la salute, specialmente a carico della schiena e a scapito di una corretta postura.

Tra le pratiche post operatorie più diffuse, c’è anche l’adozione di uno speciale reggiseno. Si tratta del reggiseno a fascia elastica di tipo sportivo, che deve essere rigorosamente indossato finchè si praticano le medicazioni delle ferite, e rimosso solo dal medico curante.

Anche una volta che le cicatrici si sono rimarginate, si consiglia di continuare ad indossare questo tipo di reggiseno per ancora almeno due mesi, anche di notte, perchè favorisce la riabilitazione dei tessuti.

 

ultimo aggiornamento: 02-01-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X