Un luogo di lavoro più confortevole? Si può avere con le piante da ufficio!

Ci sono molti buoni motivi per tenere piante sul luogo di lavoro. Negli uffici trascorriamo gran parte delle nostre giornate e trovarci in un ambiente salubre è molto importante per il nostro benessere psicofisico.

Le piante da ufficio forniscono innanzitutto due grandi utilità agli ambienti di lavoro: purificano l’aria e aiutano a prevenire lo stress.

Molte ricerche degli ultimi anni confermano, inoltre, che circondarsi di verde in ufficio aiuta anche ad essere più produttivi.

Ci sono alcune piante più adatte a rendere migliori i nostri ambienti di lavoro, senza troppa fatica.

Innanzitutto tra le piante da ufficio grasse ricordiamo l’agave e l’aloe: entrambe necessitano di poche cure e crescono bene anche in ambienti chiusi. Sono idonee ad essere poste direttamente su una scrivania

Tra le piante da ufficio che hanno un’eccellente capacità di purificare l’aria e non richiedono troppi accorgimenti ci sono invece la dracena marginata, con foglie bicolori allungate, e il potus. Quest’ultima, in particolare è molto resistente:  è quasi impossibile farla morire! È una delle piante che purifica meglio l’aria dei luoghi chiusi perché assorbe elevate quantità di CO2 e di sostanze chimiche volatili. Necessita solo  di un po’ di luce e acqua.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
agave aloe dracena migliori piante da ufficio piante da ufficio potus

ultimo aggiornamento: 06-11-2015


Quanto costa schiuma colorante con spazzola

Come usare pietra pomice per pulire marmo