Pantaloni a zampa: i modelli da avere questo autunno e le dritte per indossarli

Da quelli in denim a quelli in velluto, scopriamo quali sono i pantaloni a zampa da avere nell’armadio questo autunno e come indossarli al meglio.

Preparatevi a dire addio ai jeans skinny e ai pantaloni aderenti: i modelli più trendy dell’autunno/inverno 2018-2019 sono quelli a zampa. Sì, avete capito bene, i pantaloni a zampa anni ’70, che dopo una breve parentesi negli anni ’90 erano spariti dai negozi e dai nostri armadi, sono tornati di moda.

Qualcuna di voi forse starà rabbrividendo al pensiero di indossare pantaloni ampi e svasati, ma vi sveliamo una cosa: sono i più facili da indossare, donano proprio a tutte! Nascondono i polpacci grossi, evidenziano le curve femminili e i modelli a vita alta, abbinati ai tacchi, fanno sembrare più alte.

Vediamo quali sono i pantaloni flare da acquistare assolutamente e come indossarli secondo le ultime tendenze!

Pantaloni a zampa: i modelli di tendenza

Pantaloni a zampa di jeans
FONTE FOTO: https://www.pinterest.it/pin/455145106077135436/

Jeans a zampa. Ovviamente, il pantalone a zampa che tutte dobbiamo avere è quello in denim. I modelli più gettonati sono quelli a vita alta, svasati dal ginocchio in giù o fin dalle cosce, sia chiari che scuri, ma senza strappi.

Pantaloni di velluto. Il velluto è tornato di moda, anche per i pantaloni a zampa. Potete scegliere quelli in velluto liscio, aderentissimi sulle cosce e scampanati in fondo, perfetti anche per le occasioni eleganti, oppure quelli in velluto a coste, più sportivi.

Pantaloni con orlo asimmetrico. Il modello più particolare di pantalone a zampa è sicuramente quello con orlo asimmetrico, più corto sulla parte anteriore e più lungo dietro. Può essere in jeans, in velluto, in cotone, in pelle. Dà il meglio di sé con un bel paio di décolleté.

Pantaloni cropped flare. Per le più minute, il pantalone a zampa perfetto è quello cropped, che lascia scoperta la caviglia. Da indossare con sneakers e décolleté, oppure con stivaletti nelle giornate più fredde.

Pantaloni a zampa asimmetrici
FONTE FOTO: https://www.pinterest.it/pin/87609155232643110/

Leggings a zampa. Non volete rinunciare alla comodità dei leggings? Non dovrete farlo, perché nei negozi troverete tantissimi modelli, sia in cotone che in pelle (o finta pelle) svasati sul fondo. Il compromesso perfetto tra un leggings e un pantalone a zampa!

Pantaloni a zampa: come abbinarli?

I pantaloni a zampa sono molto versatili. I modelli in jeans e in velluto a coste sono perfetti per tutti i giorni, abbinati a stivaletti con tacco. Quelli in tessuti più pregiati sono adatti alle serate più eleganti e alle cerimonie, rigorosamente abbinati a décolleté o sandali con tacco alto.

Evitate assolutamente di indossarli con scarpe basse, come sneakers e ballerine, anche se siete alte.

FONTE FOTO: https://www.pinterest.it/pin/87609155232643110/

ultimo aggiornamento: 10-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X