Migliori giochi sessuali da fare con il cibo

Ecco alcuni tra i migliori giochi sessuali da fare con il cibo, molto stuzzicanti e divertenti.

E’ ormai risaputo che ci sia un legame molto stretto tra cibo e sesso, e molto spesso chi ama mangiare riesce anche a vivere la propria sessualità in maniera totale, senza inibizioni ed aprendosi completamente a nuove esperienze col partner.

Vi sono alcuni giochi sessuali da fare con il cibo che renderanno più vivo il rapporto di coppia e contribuiranno ad aumentare la complicità. Il più diffuso è quello della Nutella: questa prelibata crema al cioccolato se spalmata sulle parti del corpo più… sensibili e tolta via con sensuali movimenti della lingua regalerà sensazioni spettacolari, e le endorfine fornite dal cacao stimoleranno ancor di più l’eccitazione. Succhiata via dai capezzoli o dal clitoride farà impazzire le donne, mentre invece stesa sul pene e tolta con la lingua sarà un ottimo preliminare per il sesso orale e per mandare l’uomo in visibilio. Stessa cosa accadrà sostituendo la nutella con la panna.

Alcune coppie amano anche mangiare usando il corpo del partner come fosse una tavola imbandita, e uno degli alimenti più usati in questo caso è il sushi, che oltre ad essere un cibo di tendenza si presenta suddiviso in piccole porzioni da assaporare con facilità e molto lentamente sulla pelle della persona amata. Ricordiamo la strepitosa scena di Sex and The City in cui Samantha aspetta per ore il suo compagno completamente coperta di sushi ma poi è costretta ad alzarsi furiosa perché hanno suonato alla porta.

Ricordiamo che quando si tratta di giochi erotici la cosa più importante per godere appieno del momento molto sensuale che si viene a creare è avere una certa intesa col partner, non provare vergogna per ciò che si sta facendo ma soprattutto chiarire ciò che ci piace e ciò che non ci piace fare, per evitare malintesi che potrebbero rovinare l’atmosfera.

ultimo aggiornamento: 29-10-2015

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X