Da A qualcuno piace caldo a Il grande Lebowski, passando per Frankenstein Junior: ecco le migliori commedie americane.

Il cinema americano negli anni ha prodotto sempre grandi capolavori in ogni genere: dalle pellicole d’azione agli horror, dai film drammatici ai thriller, passando ovviamente anche per le commedie. E di film comici americani che hanno saputo conquistare il pubblico di ogni angolo di mondo ce ne sono davvero molti: in questo articolo abbiamo selezionato alcune tra le migliori commedie americane da vedere almeno una volta (ma anche di più).

Le migliori commedie americane da vedere

Io e Annie: tra i film divertenti americani che sono stati più apprezzati dalla critica oltre che dal pubblico c’è sicuramente quest’opera diretta da Woody Allen uscita nel 1977 e capace di aggiudicarsi ben 4 Premi Oscar. Il protagonista, Alvy Singer, ripercorre la sua storia d’amore con Annie Hall cercando di capire perché è finita.

Il grande dittatore: quando si parla di film (commedie americane in questo caso) da vedere assolutamente almeno una volta, non si può non citare questo capolavoro di Charlie Chaplin uscito nel 1940. E’ una rappresentazione satirica del nazismo e di Aldolf Hitler.

Frankenstein Junior: Diretto da Mel Brooks, il film è uscito nelle sale cinematografiche nel 1974. E’ una parodia del romanzo di Mary Shelley ed è, a ragione, considerata una delle commedie americane più divertenti della storia del cinema. I sui personaggi, tra cui Igor, e alcune battute sono indimenticabili.

Il grande Lebowski
Fonte foto: https://www.facebook.com/BigLebowskiMovie

Il grande Lebowski: diretto da Joel Coen, il film è uscito nelle sale cinematografiche nel 1998 e ha come protagonista Jeff Bridges, John Goodman e Steve Buscemi. Se non l’avete mai visto, andate subito a recuperarvi questo capolavoro della comicità.

A qualcuno piace caldo: è senza dubbio uno dei film più celebri tra quelli in cui ha lavorato come protagonista Marilyn Monroe. Il film è uscito nelle sale cinematografiche nel 1959 e ha anche vinto un Premio Oscar.

Harry, ti presento Sally…: parlando delle migliori commedie americane, non si può non citare questo film del 1989 diretto da Rob Reiner con protagonisti Billy Crystal e Meg Ryan. Celebre la scena dell’orgasmo simulato dalla protagonista in una locale pubblico.

Fonte foto: https://www.facebook.com/BigLebowskiMovie

TAG:
cinema

ultimo aggiornamento: 26-12-2020


Tutto su Jim Hopper: il protagonista di Stranger Things è vivo o morto?

Batman: Il ritorno del Cavaliere Oscuro, tutto quello che c’è da sapere sul film