Michela Murgia contro Raffaele Morelli: lite in diretta radio

Scontro tra Michela Murgia e Raffaele Morelli: “Sto parlando, stai zitta”

Michela Murgia ha avuto un acceso scontro con lo psichiatra Raffaele Morelli sul tema della femminilità e della parità di genere.

Uno scontro che si è concluso con toni accesi e un telefono attaccato in faccia: Michela Murgia ha intervistato lo psichiatra Raffaele Morelli sul tema della femminilità e della parità di genere a Radio Capital. I toni tra i due sono da subito degenerati: la scrittrice ha chiesto spiegazioni allo psichiatra in merito alla sua frase “se una donna esce di casa e gli uomini non le mettono gli occhi addosso, deve preoccuparsi”.

Dopo lo scontro la Murgia ha postato il video della conversazione avuta con Morelli via social, dove nella didascalia ha scritto: “Raffaele Morelli, (…) non trova di meglio che dileguarsi senza argomenti. Il maschilista detesta il contraddittorio paritario.”

Raffaele Morelli, incalzato sulle frasi sessiste ("le bambine giocano con le bambole", "se una donna non suscita il…

Pubblicato da Michela Murgia su Mercoledì 24 giugno 2020

Michela Murgia contro Raffaele Morelli: la lite

Una vera e propria lite è scoppiata tra Michela Murgia e Raffaele Morelli a Radio Capital. Lo psichiatra ha sostenuto durante tutta la conversazione che le donne sono “regine della forma” e che nella donna è insito “il concetto di desiderio”. A sottolineare ancora di più suo pensiero a proposito del tema lo stesso Morelli ha aggiunto: “In una donna il femminile è la radice. È presente alle basi dell’essere già agli albori, è un dato ontologico, le bambine giocano con le bambole fin dagli albori”.

La scrittrice ha dunque suggerito di provare a dare le bambole anche ai maschietti, così che anche loro possano giocarci: “Se gliele diamo magari ci giocano”, ha affermato. La frase ha mandato su tutte le furie Morelli, che ha risposto dandole del tu: “Ascolta, i maschi non giocano anche se gliele diamo”, ha affermato lapidario e convinto delle sue idee.

Michela Murgia Raffaele Morelli
Fonte Foto: https://www.facebook.com/RaffaeleMorelliRiza

La scrittrice ha dunque chiesto allo psichiatra di darle del lei “perché non sono una bambina”, mentre Morelli a sua volta ha controbattuto che le sue domande sarebbero state stupide. I toni tra i due sono degenerati fino a che lo psichiatra non ha chiesto alla scrittrice di stare zitta, perché altrimenti se ne sarebbe andato. Pronta la replica della Murgia: “Se ne vada. Non sta facendo un comizio, io le faccio delle domande”.

7 minuti al giorno per un corpo da favola! Scarica QUI la scheda.

Fonte Foto: https://www.facebook.com/RaffaeleMorelliRiza

ultimo aggiornamento: 26-06-2020

X