Mercedesz Henger in dolce compagnia a Forte dei Marmi

Mercedesz Henger è stata paparazzata a Forte dei Marmi con Adrìà de Mesa Garrido, un calciatore spagnolo, e lei però dichiara: “E’ solo un amico”

chiudi

Caricamento Player...

Mercedesz Henger, figlia di Eva Henger e di Riccardo Schicchi, dopo la sua esperienza a L’Isola dei Famosi dove è arrivata terza dietro Giacobbe Fragomeni e Jonas Berami, sta cercando il suo posto nel mondo dello spettacolo. In questi giorni la ragazza è stata paparazzata dal settimanale Nuovo mentre si trovava a Forte dei Marmi in compagnia della sua famiglia, la mamma e la sorellina Jennifer, e di un misterioso ragazzo che poco dopo si è scoperto essere Adrìà de Mesa Garrido, un calciatore spagnolo del Tatabanya FC.

mercedesz henger

C’è del tenero tra Mercedesz e Adrìà?

Mercedesz Henger ha subito precisato che il ragazzo è un suo caro amico, conosciuto grazie al lavoro del patrigno Massimiliano Caroletti:

“Lavora con il mio patrigno che sta gestendo anche una squadra in Ungheria!”

Dal profilo Instagram del ragazzo si vede infatti che è fidanzatissimo!

Dopo la fine del programma L’Isola dei Famosi, sembrava che Mercedesz e Jonas Berami, anch’egli naufrago della stessa edizione, ci fosse del tenero e lei aveva così commentato:

“Siamo amici. Se lui avesse fatto un passo, chissà. Ma non voglio rovinare l’amicizia. Magari capita quando meno te lo aspetti”. 

Mercedesz Henger non ha avuto un’infanzia facile e il lavoro dei suoi genitori l’ha condizionata molto:

“Un bambino mi chiese: ‘Tua madre è una pornostar?’. Io, che non ci vedevo nulla di male, risposi: ‘Sì. E la tua? Improvvisamente nessuno giocava più con me. Persino alcuni insegnanti hanno cominciato a trattarmi diversamente”.

La 24 enne ha spiegato che con il passare degli anni le cose non sono cambiate:

“Mi dicevano: ‘Sicuramente sei una zoc***a come tua madre’. Cose del genere. Per reazione, ero diventata timidissima. Balbettavo”.

Ma nonostante tutto l’ex naufraga ha svelato che il rapporto con i suoi genitori non è mai stato intaccato da questi spiacevoli e feroci episodi di bullismo:

“Per me era normale andare nel suo ufficio e vedere i poster di donne nude sulle pareti. Ne ha sempre parlato come di un’arte. Mia madre, diceva, era un’artista. I film non li ho mai visti, ma sono cresciuta con l’idea che fare l’amore è bellissimo e che non bisogna vergognarsi del proprio corpo”.

Fonte foto: Gossipblog