Melissa Satta: sexy anche in abito bianco

Melissa Satta pensa in grande per il suo matrimonio, e rivela qualche dettaglio sul suo abito da sposa: sarà una sorpresa, ma sexy

chiudi

Caricamento Player...

Melissa Satta è molto presa dalla sua professione di modella: impegnata su diversi set e richiesta da sempre più brand che la ritengono la testimonial ideale. Lei però pensa sempre di più alle nozze con Kevin Prince Boateng nella sua bella Sardegna: il 25 giugno è sempre più vicino, e la curiosità sul suo abito da sposa dell’Atelier Emé cresce. Interrogata da Lookdavip, rivela ben poco per non rovinare la sorpresa allo sposo, agli invitati e a tutti i fan, dice solo: “Sicuramente sarà lungo” e può essere che sia bianco, ma sarà sexy?

Melissa non si sbottona troppo

La sua risposta alla domanda se il suo abito sarà sexy è molto chiara: “Mi state chiedendo troppo. Comunque si, mi sento sexy. Ma io mi sento sexy sempre, anche quando faccio sport in tuta da ginnastica o a letto col pigiamone: è un ingrediente che non manca mai, in nessun momento

Non è solo scegliere un vestito, ma farlo col cuore, intensamente. Voglio incarnare un sogno ed essere stupenda per il mio futuro marito“, spiega Melissa Satta riguardo alla scelta dell’abito.

“Praticamente siamo alla fine dell’abito. Stiamo disegnando le ultime cose con Raffaella Fusetti, la stilista di Atelier Emé, che è bravissima. Ho fatto già diversi appuntamenti e lei mi sta aiutando ad ampliarlo, curando gli ultimi dettagli. Ci stiamo divertendo!”.

Il compagno Kevin Prince Boateng vestirà Disquared2 come Maddox, il figlio di 2 anni, ma Melissa non può dire niente di più perché non sa nulla: anche per lei sarà una sorpresa e lui non le fa vedere niente, nemmeno sul figlio, perché i maschi si stanno autogestendo.

“Mi sposo nella chiesa dove facevo la chierichetta e cantavo nel coro” ricorda Melissa, che più si avvicina la data, e più si rende conto che il sogno sta diventando realtà.

Melissa Satta

Fonte foto: Instagram