Le foto scandalo di Melania Trump, la first lady americana si mostra senza veli

Scatti proibiti di Melania Trump sono apparsi sul settimanale Chi che ha ripreso un bollente servizio fotografico di qualche anno fa.

chiudi

Caricamento Player...

E’ risaputo che Melania Trump ha un passato da modella ma nessuno si sarebbe mai immaginato di vedere scatti in cui la First Lady americana è nuda e posa per scene lesbo e sadomaso: il settimanale Chi ha pubblicato sulle pagine del suo settimanale alcuni scatti che la ritraggono in un bollente servizio fotografico di qualche anno fa realizzato per una rivista maschile.

melania trump

Fonte foto: gossip.fanpage.it

Melania Trump come non l’avete mai vista

Il servizio fotografico di quella che allora non era ancora la moglie del presidente Donald Trump, risale al 1995 e venne pubblicato per la prima volta in Francia nel ’96. Da quel momento gli scatti sono rimasti in un archivio per ben 21 anni fino a quando le ha scovate e riesumate il settimanale Chi.

Nelle foto scattate dal fotografo Jarl Ale de Basseville, quella che allora era conosciuta ancora come Melania Knauss e aveva soli 25 anni, appare insieme ad una collega, la top model svedese Emma Eriksson.

La curiosità è che per queste foto Melania, essendo agli esordi, non percepì neanche un dollaro di cachet.

Non era mai accaduto che una First Lady avesse posato senza veli ma nessuno poteva immaginare che nel 1998 avrebbe conosciuto uno degli uomini più potenti al mondo.

Donald e Melania Trump: il matrimonio

La coppia è convolata a nozze nel 2005 e da quel momento possiamo dire che la sua vita è davvero cambiata.

Il servizio fotografico arriva proprio nel giorno in cui la First Lady avrebbe querelato nuovamente la società che pubblica il sito del Daily Mail per diffamazione. Melania avrebbe chiesto un risarcimento da 150 milioni di dollari per aver riportato false voci sul fatto che lei avesse lavorato come escort di lusso negli anni ’90.

L’azione legale contro il blogger Webster Tarpley, che avrebbe scritto la storia, sta andando avanti ma intanto il Daily Mail avrebbe ritrattato.