Matrimonio Fedez e Chiara Ferragni: quanto è costato (e quanto ha fruttato)?

Le nozze dei Ferragnez, evento social del 2018, hanno portato con sé uno strascico di quesiti (in parte) senza una precisa risposta. Primo fra tutti: quanto sono costate?

Decisamente, non si è faticato a definirlo un vero e proprio ‘social wedding‘, ma già gli sposi, in anteprima con la pubblicazione delle partecipazioni, lo avevano annunciato. Un matrimonio da favola, per Fedez e Chiara Ferragni, con tanto di wedding planner super (Alessandra Grillo) e una diretta Instagram che ha tenuto migliaia di fan incollati agli schermi…

Amore, ma quanto mi costi? La domanda sorge spontanea se si ripercorre lo sfarzo della cerimonia (e del party che l’ha preceduta a Noto, location scelta dai due per il ‘Sì’…).

Matrimonio Fedez e Chiara Ferragni: il costo stimato

Se credevate che il 2018 dei grandi eventi mondani si fosse esaurito con il Royal Wedding, è chiaro che vi sbagliavate. Quello dei Ferragnez, seppur senza titoli nobiliari, lo ha quasi offuscato in tema di sfarzo e ‘impegni di spesa’…

Un matrimonio in salsa vip, studiato per i followers, che sui profili Instagram di Fedez e Chiara Ferragni hanno potuto apprezzare la magnificenza del momento…con tanto di domanda: ma quanto è costato? Secondo il quotidiano La Repubblica, il complessivo volume d’affari per le nozze del rapper e della fashion blogger si aggirerebbe intorno ai 20 milioni di euro!

Fedez Chiara Ferragni
Fonte Foto: https://www.instagram.com/fedez/?hl=it

Fedez e Chiara Ferragni: gli sponsor del matrimonio

La cifra, ovviamente, è approssimativa e comprenderebbe i post della Ferragni, che varrebbero circa 12mila euro ciascuno. L’evento ha assunto contorni social davvero esponenziali con l’utilizzo dell’hashtag #TheFerragnez, in cui sono confluiti scatti della coppia e dei gadget ad hoc per il gran giorno. Una vera e propria macchina milionaria in moto per l’occasione: tutto griffato, niente sarebbe stato lasciato al caso.

Ma, in seno al cuore romantico della cerimonia, si sono innestate le polemiche per le sponsorizzazioni stellari che avrebbero fruttato parecchio ad alcuni brand. Agli invitati più intimi sono state date due mascotte raffiguranti gli sposi disegnate dalla Trudi, poi c’è stato il volo Alitalia per gli ospiti con tanto di gate riservato, gli abiti di Prada, Dior e Versace

Proprio sul gate Linate dedicato ai Ferragnez si è mossa anche la bagarre politica: ci sarebbero un’interrogazione parlamentare del deputato Michele Anzaldi (Pd) e l’occhio vigile del vicepremier Di Maio. Secondo molti, la condotta della compagnia di bandiera sarebbe stata “inopportuna”.

Matrimonio Ferragnez: quanto avrebbe fruttato?

Ovviamente, il ritorno economico per i brand è notevole (anche se top secret), considerata l’incommensurabile schiera di seguaci dei due sposi sui social. Tutta visibilità che non può che far bene ai vari sponsor, ma anche alla cittadina di Noto, in Sicilia, teatro delle sontuose nozze.

Senza dubbio, un primo effetto è stato quello di condensare una folla di curiosi mai vista prima, proprio sul luogo della cerimonia, con un incremento degli affari che non può che essere sensibile e votato a un appeal turistico di lungo periodo…

Fonte Foto: https://www.instagram.com/fedez/?hl=it

ultimo aggiornamento: 03-09-2018

Giovanna Tedde

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X