Mangiare meno è possibile: basta ingannare il cervello!

Ogni lunedì provate a mettervi a dieta ma non raggiungete mai i risultati sperati? Ecco qualche trucchetto per mangiare meno

chiudi

Caricamento Player...

Mangiare meno è possibile: basta capire dove sbagliamo nelle nostre abitudini alimentari. Se anche voi vi ritrovate con qualche chiletto di troppo, magari è solo colpa di alcuni falsi miti che minacciano la vostra linea. Spesso si crede che saltare i pasti, o eliminare completamente un gruppo alimentare come i carboidrati ci porti al dimagrimento, ma non è così.

Basta seguire alcuni semplici trucchetti per mangiare meno

Il primo consiglio, come vi abbiamo già accennato è quello di non saltare i pasti. E’ una pessima abitudine che conduce a snack per nulla salutari che non fanno altro che salire l’ago della bilancia.

Quando mangiate, ricordatevi di masticare lentamente. Non è solo una credenza delle nonne: diversi studi hanno confermato che questa abitudine aiuta a favorire il senso di sazietà, che arriverà prima.

Prima dei pasti, invece, sarebbe bene bere un bicchiere d’acqua. In questo modo preparerete lo stomaco e vi sentirete meno affamati.

Subito dopo l’acqua, iniziate dall’insalata o comunque dalla verdura. Con questo piccolo stratagemma riempirete lo stomaco e eviterete di buttarvi poi sulle altre portate più caloriche.

Provate a ridurre le porzioni usando piatti più piccoli. Una porzione ristretta su un piatto da dessert ad esempio, ingannerà l’occhio e di conseguenza anche lo stomaco.

Non fate mai la spesa a stomaco vuoto: in questo modo eviterete di comprare facendovi guidare dalla gola.

Quando mangiate, tenete d’occhio il vostro cibo. Eliminate le distrazioni come tv e smartphone che possono indurci a mangiare di più.

Al ristorante e a cena da amici, può risultare più difficile mangiare meno, ma anche in questo caso, non disperatevi: possono esserci delle soluzioni. Ad esempio, al ristorante, basterà scegliere un antipasto ricco e saziante per mangiare meno e eliminare il primo piatto.