Maturità: come truccarsi per essere perfetta durante gli esami

Come truccarsi e come scegliere la pettinatura perfetta: anche quella del make up maturità è un prova da non sottovalutare… Tutto quello che devi sapere!

chiudi

Caricamento Player...

Lo studio per preparare gli esami si fa sempre più inteso e le occhiaie abbondano? Ovviamente devi essere pronta anche per il il make up maturità!

Avere un colorito da fare invidia a un vampiro può essere normale se sei immersa in funzioni, traduzioni di latino, Leopardi e tesine… Ma non disperare, perché con qualche consiglio potrai realizzare un trucco a prova di esame!

Bisogna sapere che la prima impressione che forniamo alla commissione esterna è molto importante poiché non ci conoscono.

Non è sempre vero che l’abito non fa il monaco”, dare una bella immagine di se è fondamentale. Bisogna fare capire che si è arrivate al grande giorno preparate sì, ma anche ordinate e sicure di aver fatto un buon lavoro durante tutto l’anno scolastico.

Come truccarsi per la maturità: 5 consigli per essere impeccabili

La sera prima dell’esame orale di maturità rilassati: fa’ un bagno caldo con qualche olio essenziale e aggiungici una maschera idratante. In fondo dopo tutta questa fatica qualche coccola te la meriti! Poi sarai prontissima per il tuo make up maturità!

  • Ecco arrivato il grande giorno: come prima cosa lava il viso con dell’acqua fresca a applica una buona dose di crema idratante;
  • Se non ce l’avete ancora, provvedete ad acquistarne uno: stiamo parlando del primer. Non si sa quanto dovrai aspettare per essere esaminata dalla commissione e per garantire una buona resistenza del make-up il primer potrebbe rivelarsi d’aiuto!
  • Ora munitevi del vostro fondotinta di fiducia e procedete con l’applicazione, attenzione alla zona delle occhiaie, ma soprattutto evitate di creare il classico effetto “mascherone”;
  • I colori per l’ombretto dovrebbero essere il più neutri possibile, non state andando ad una festa!
  • Infine potete completare il vostro make-up a prova di maturità applicando un velo di blush e un po’ di mascara.

 

Clio Make Up

FONTE FOTO: instagram.com/cliomakeup_official/

Qualche consiglio su come pettinarsi per la maturità: 4 mosse per capelli a prova d’esame!

Anche i capelli durante gli esami di maturità meritano il loro spazio e la giusta attenzione.

Ecco allora qualche consiglio per arrivare al grande giorno con una capigliatura impeccabile:

  • Se hai capelli disciplinati e ordinati, magari appena tagliati, puoi applicare dell’olio protettivo per piastra e procedere con una classica lisciatura. Anche delle belle onde non sarebbero male!
  • La coda di cavallo: intramontabile. Assicurati di aver raccolto bene tutti i capelli, con l’aiuto delle forcine fissa i ciuffi ribelli e fissa il tutto con un po’ di lacca. Le alternative sono: coda alta oppure bassa;
  • Treccia: da quella classica a quella a “coda di scorpione”. Meglio se evitate gli effetti spettinati.
  • E lo chignon? Un Elegante chignon con un bel paio di orecchini potrebbe colpire la vostra commissione d’esame!
Capelli onde
FONTE FOTO: instagram.com/ghdhair/

In bocca al lupo!