Maglifico-Knit Talks: evento a Milano

Maglifico-Knit Talks ha creato un evento a Milano dedicato alla maglieria per celebrare un saper fare creativo e tutto italiano richiesto dal mondo Fashion

chiudi

Caricamento Player...

Maglifico-Knit Talks ha creato nel Salone d’Onore della Triennale di Milano uno speciale allestimento per mostrare il meglio della creatività nella maglieria ad addetti ai lavori, stilisti, creativi, trend searcher e al sempre più nutrito numero di knitter per lavoro e per semplice passione o nuovo trend. Il progetto è di Federico Poletti direttore di Maglifico! The Knit Journal, magazine on line dedicato alla maglieria, un evento che celebra un settore fondamentale per l’abbigliamento e la moda sempre molto richiesto dal mondo Fashion.

Maglifico-Knit Talks

Un percorso preciso ha condotto gli ospiti ad ammirare prima l’area Knit Lounge curata da Missoni Home in cui hanno trovato libri da consultare, magazine e trend book dedicati alla maglieria e due Knit Talk nel salotto Missoni fra aziende, produttori, esperti e giornalisti moda.

Nella sala erano presenti anche abiti installazione in maglia di stilisti e brand specializzati come Avant Toi, Paolo Pecora, Luca Larenza, Saverio Palatella, Sansovino 6, e i migliori lavori degli allievi del Master Design della Maglieria del Politecnico di Milano.

Un settore a parte è stato dedicato all’allestimento dei magnifici abiti di Missoni, la maison italiana che ha trasformato la maglieria in lifestyle in cui si intrecciano arte e moda, e una parte dedicata a una serie di splendidi mosaici e patchkork di Missoni.

Tra i numerosi interventi significativo e coinvolgente quello della “signora della maglia” Rosita Missoni ,donna forte, concreta e sempre molto glamour nei suoi outfit,  che vede nel suo brand “moda e arte come due facce della stessa medaglia“.

Presente anche Luca Missoni, direttore artistico degli archivi del brand che ha aggiunto:”Abbiamo raccolto 15 mila pezzi circa, che testimoniano quanto per noi, e soprattutto per mio padre, la trasformazione della materia in creatività sia e sia stata importante.”

Molti i relatori, all’interno del programma Maglifico-Knit Talks che si è protratto per tutto il giorno, con testimonianze, racconti, domande e alta partecipazione.

Tra gli eventi della giornata importante segnalare l’istallazione-performance del Family Dress, progetto nato da una collaborazione fra il laboratorio creativo Do-Knit-Yourself e l’istituto Naba di Milano: un abito che riunisce insieme 31 capi in maglia che possono essere indossati simultaneamente e prendere vita.

Per l’occasione il Family Dress è stato arricchito da una valenza sociale, due nuovi capi realizzati dalle donne di “Mamma che blog” dal laboratorio delle donne della Casa Circondariale di San Vittore.

Una metafora di un nuovo multiculturalismo applicato al Fashion e di come la maglieria possa unire e amalgamare persone e identità diverse.

Maglifico_7

Clicca qui per vedere la fotogallery completa