Il noto agente delle star, Lucio Presta ha pubblicato un post sui social contro Amici dopo aver notato la presenza del pubblico in studio.

La prima puntata del Serale di Amici20 è stata trasmessa sabato 20 marzo in prima serata su Canale 5 e lo show più longevo del piccolo schermo ha collezionato uno dei suoi più grandi successi in termini di ascolto. Per il suo debutto abbiamo inoltre visto anche ospiti già noti al programma come l’attrice Sabrina Ferilli e il duo comico Pio e Amedeo ma quello che non è sfuggito agli occhi di molti e in particolare all’agente televisivo Lucio Presta, è stata proprio la presenza del pubblico in studio della trasmissione. Una partecipazione questa che ha fatto anche un po’ adirare il marito di Paola Perego sui social che ha voluto infatti ricordare anche tutte le difficoltà incontrate nella realizzazione dell’ultimo Festival di Sanremo. Vediamo nel dettaglio quello che è successo.

Lucio Presta tuona contro il pubblico in studio di Amici

Distanziato e con mascherine si è presentato così il pubblico in studio nella prima serata del talent show Amici eppure, questo non è bastato a placare le polemiche perché direttamente dal suo account Twitter è stato proprio il noto manager delle star, Lucio Presta a dare risalto alla faccenda e ad interpellare anche il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo. Ecco quello che ha scritto:

Zona rossa in tutta Italia, Sanremo fatto totalmente senza pubblico. Ministro Dario Franceschini, cosa non ho capito di tutto ciò che sta accadendo? Felice per Amici ma ci aiuti a comprendere, il problema era Sanremo? O voleva far felice amici del teatro ai quali nulla ha dato?


Entra di nascosto in una villa, fa la doccia e beve un drink: è la casa di Johnny Depp

“Notte infuocata in hotel”: Maria Luisa Jacobelli e Kylian Mbappé insieme a Parigi