Il momento più rilassante e divertente dell’estate merita la giusta attenzione al look: ecco qualche dritta fashion per l’aperitivo in spiaggia e in città

Prima di pranzare per stuzzicare l’appetito e prendersi una pausa dal lavoro prima di ricominciare oppure alla sera per regalarsi del meritato tempo da trascorrere in compagnia e incantarsi davanti ad un tramonto, l’aperitivo è uno di quei momenti che con la leggerezza e i meravigliosi paesaggi estivi amiamo ancora di più. Iniziamo così a condividere questo momento in città con gli amici di tutti i giorni e poi in vacanza con quelli di lunga data o i nuovi, per impreziosire ancora di più giornate all’insegna del relax. Ecco perché abbiamo bisogno di un look ad hoc che celebri questo momento ma allo stesso tempo ci assicuri la giusta comodità, eleganza e agiatezza, a seconda anche dell’ora o della location.

Look aperitivo estate 2022: in città il look è minimal chic, abiti lunghi o pantaloni+top

L’aperitivo estivo in città è un momento di relax e divertimento che potrebbe attenderci dopo il lavoro che sia a casa o in ufficio ed è sicuramente l’occasione in cui possiamo optare per due tipi di look a seconda anche del nostro tempo e di dove ci troviamo.

– Se stiamo uscendo dall’ufficio per concederci un aperitivo post lavoro puntiamo su un look minimal e basic: un pantalone di lino o un pantapalazzo fresco abbinati ad una canotta o un top con un blazer o un gilet lungo e la nostra it-bag ci trovano pronte per il perfetto outfit da city versatile, promosso in ufficio e post. Sneakers o sandali daranno la stoccata finale: più sporty chic nel primo caso, solo chic nel secondo.

– Se invece siamo in smart working, regaliamoci la piacevole sensazione di cambiare capitolo con un repentino cambio di look: comfy si ma decisamente femminile, puntando ad esempio su un abito lungo o midi, come il modello cut indossato di recente da Chiara Ferragni, inseguendo le ultime tendenze. Per le nuance puntate su colori basic, neutri o terra.

Aperitivo in spiaggia: jumpsuit, costumi o abiti e gonne pareo

L’aperitivo in spiaggia è ancor più amato di quello in città: voglia di perdersi davanti ad un tramonto oppure di iniziare la giornata dopo una serata divertente con un momento di ritrovo a mezzogiorno con i nostri compagni d’avventura vacanziera. Un momento così richiede un look leggero, mettendo da parte ogni vanità o scelte fashion sofisticate.

Swimsuit o bikini, l’aperitivo in spiaggia non possiamo che immaginarlo con uno dei nostri costumi da bagno: modelli colorati e glitterati di giorno, bianchi, neri o paillettati all’ora del tramonto sono tutto ciò di cui abbiamo bisogno e a cui aggiungere una gonna pareo lunga o corta, un kaftano o un abito bianco, leggero e in crochet. Ciabattine flip flop o più eleganti se la location è più chill e siamo pronte per scegliere il nostro drink preferito.

– Solamente se l’aperitivo è al tramonto sul far della sera possiamo osare su una jumpsuit dal tessuto leggero e delicato ma con il giusto tocco elegante che si confà ad una location più sofisticata e serale, a cui abbinare un paio di zeppe o sandali gioiello bassi.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-08-2022


Chi è Riccardo Tisci? Da Givenchy a Burberry, storia di un mito della moda

Comfy e vintage in spiaggia: la rivincita del bikini a vita alta