Non basta un basco per un look alla francese: ecco una selezione di must have per sentirsi ovunque a Parigi.

Il look alla francese ha un dress code preciso: nell’immaginario comune potremmo già pensare al basco, ad una borsa con o senza manico da stringere sotto al braccio e portare come una baguette, ad un foularino sottile da indossare intorno al collo. Accessori e capi basic per cominciare, ma sappiamo che c’è molto di più.

Per iniziare a prendere spunti per il nostro guardaroba invernale a cui dare un tocco parigino, è necessario passare per i pezzi cult del guardaroba Chanel: la nascita di uno vero e proprio stile e outfit dichiaratamente di gusto francese passano naturalmente per Coco Chanel, ma se cerchiamo anche qualcosa di più sexy e audace non possiamo dimenticare Jean Paul Gaultier.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Look alla francese: décolleté, gonne midi, tweed e bouclé, l’inverno a Parigi

Chi è stato a Parigi sa bene che una volta di ritorno, l’incanto della capitale francese dalle architetture alle strade, dagli abiti agli accessori, resta nel cuore: la moda parigina sa di romanticismo, leggerezza e sensualità, ma anche di classe, audacia ed eleganza, alture indispensabili per realizzare il nostro look alla francese.

Partiamo allora da un paio di décolleté: punta a contrasto, le slingback con tacchetto basso, dall’iconica nuance beige a quelle colorate dalla punta nera sono le predilette che Chanel ha reso ormai must have del guardaroba di ogni donna. Da abbinare sempre e ovunque, per andare in ufficio e già pronte per l’aperitivo serale, meglio ancora se puntando su una gonna midi in tweed, che più Coco non si può se sceglierete il total look con il cardigan abbinato, look iconico da passerella.

– Occhio anche all’attenzione ai dettagli: bottoncini dorati, tessuti a strisce e in bouclé, camicette di seta, ma anche giacche lunghe oversize grigie e blazer, sono i must have che ritroviamo in un look squisitamente francese, attento ad una femminilità raffinata, che trova massima espressione in un rossetto rosso e un blusa dalla nuance pesca inconfondibile ed essenziale come Coco insegna.

Lo stile parigino secondo Jean Paul Gaultier: look inspo per un look da sera

Il re del bustier Jean Paul Gaultier non può che suggerirci un look da sera alla francese, sexy, audace e irriverente, per dare al nostro guardaroba anche must have che vadano oltre i capi convenzionali. Il tubino nero ad esempio, viene rivisitato in versione long ma con spacco vertiginoso, a cui abbinare un paio di décolleté a punta dal tacco a spillo: un look serale sexy e glamour.

– Un bustier in versione super cropped invece sarà il nostro investimento per la stagione invernale, da abbinare sotto un blazer o una giacca, perfetto con un paio di pantaloni classici e dritti in un perfetto mix di eleganza e sensualità, come il completo haute couture indossato da Miley Cyrus: un look molto glam rock e originale nel taglio.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 16-09-2021


Una bag prêt-à-porter che si vede e “si ascolta”: la pochette hi-tech firmata Louis Vuitton

Waiting for…Chiara Ferragni lingerie: l’intimo firmato dalla Ferry sarà presto tra noi