London Fashion Week 2017, anticipazioni

Dal 17 al 21 febbraio 2017 si terrà a Londra la nuova edizione della Fashion Week, la settimana della moda dove in passerella sfilano i più grandi nomi del fashion internazionale. A poco meno da una settimana dal suo inizio scopriamo insieme tutte le anticipazioni di questa importante manifestazione.

chiudi

Caricamento Player...

La London Fashion Week è un evento che coinvolge a livello globale i pubblici delle più diverse estrazioni. Non partecipano infatti solo gli addetti del settore, ma anche curiosi o persone comuni appassionate di moda. Vediamo insieme quali anticipazioni ci sono sulla prossima edizione della settimana della moda londinese.

London Fashion Week 2017, ecco tutte le anticipazioni

In questa prossima edizione della London Fashion Week 2017, che si terrà dal 17 al 21 febbraio, saranno presenti pi di 5000 ospiti, che fanno parte sia della stampa che dei compratori, provenienti da 49 paesi del mondo. Questa sarà la 65°esima edizione della settimana della moda a Londra e verrà ospitata nella nuova sede de The Store Studios, 180 Strand. Saranno 51 le sfilate di moda mentre 32 le presentazioni delle nuove collezioni, focalizzando in particolare l’attenzione sulle nuove proposte dell’industria della moda londinese, che si vuole riconfermare come una delle più influenti in tutto il mondo.

Per questa edizione della London Fashion Week 2017 infatti solo la metà dei designers che appartengono ai diversi marchi sono nati fuori dai confini del Regno Unito e rappresentano 42 brand. Saranno in totale 120 i designers che esporranno le loro creazioni di abbigliamento nello spazio degli show-room di The Store Studios, 180 Strand. Fra gli altri si possono ricordare Alighieri, Dorateymur e Loxley England, Bruta, Harvy Santos London, Laura Apsit Livens, Sophie Beale Millinery, The Season HatsCompletedworks, DAOU, Frances Wadsworth Jones, Lily Kamper, Rachel Boston ed infine Shimell and Madden. Fra i designers internazionali che esporranno le loro ultime creazioni appaiono invece nomi come quelli di Antonio Berardi, Anya Hindmarch, Charlotte Olympia, Christopher Kane, David Koma, Emilia Wickstead, ERDEM, Gareth Pugh.