Lisa Corti primavera estate 2017: femminilità eterea e mood orientale

Lisa Corti primavera estate 2017 presenta la nuova collezione Garment per una donna dalla femminilità eterea e dal mood orientale

chiudi

Caricamento Player...

Lisa Corti primavera estate 2017 ha presentato, nel suo showroom di via Lecco a Milano, la nuova collezione Garment per una donna dalla femminilità eterea, sognante e dal mood orientale. Una donna che ama indossare pezzi unici con tecniche di lavorazione artigianale millenaria e che sanno stupire con i colori e le stampe.

Lisa Corti primavera estate 2017

Lisa Corti primavera estate 2017 propone una collezione con nuovi tagli, forme e lunghezze con proposte chic e facili da indossare. Una linea che strizza l’occhio al Giappone con abiti a kimono, shirt con maniche a farfalla e pantaloni alla pescatora.

Giacche double face di diverse lunghezze, shirt effetto stropicciato o con le impunture a mano e top dal taglio asimmetrico. Camicie tinta unita in voile impalpabile con rouge o con stampe piazzate per esaltarne le linee.

Abiti, pantaloni, gonne e shorts che giocano sull’ equilibrio dato dal contrasto tra stampe floreali e pattern geometrici. Fra i disegni  il Garland Flower con fiori grafici su fondo tinta unita e il Khanta Flower con fiori stampati sulla classica riga nizam di Lisa Corti.

Un sapiente accostamento tra colori e utilizzo di diversi tipi di tessuti e consistenze. Una mussola di cotone luminosa e fresca, un voile di cotone trasparente e finissimo, seta e la kotadoria.

La kotadoria si usa per la dupatta, una sciarpa accessorio fondamentale per personalizzare e accendere di luce ogni outfit. Si riconferma per la terza stagione la collaborazione con Tania Ercoli per la linea shoes.

Stivaletti tacco a punta midi, sabot con tacco medio, sandali con plateau, zatterone flatform con maxi fibbia, infradito flat e le mule flat a punta. Fra i materiali l’insostituibile canvas stampato accompagnato da suede e pelle e la nuova variante monocolore.

Lisa Corti ha un mood senza tempo ma attualissimo con colori e disegni inconfondibili e dalla tradizionale carica creativa.